Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Bacinetti Florenzi Waddington Marianna

Ravenna 1802 - Firenze 1870

scrittrice

Intestazioni:
Bacinetti Florenzi Waddington, Marianna, scrittrice, (Ravenna 1802 - Firenze 1870), SIUSA

Marianna, figlia del conte Bacinetti e della contessa Laura Rossi di Lugo, nacque a Ravenna nel 1902.
Soggiornò qualche tempo a Monaco, entrando in contatto con le correnti filosofiche tedesche.
In Italia risiedette a Perugia e a Firenze.
Nel 1819 sposò il marchese Ettore Florenzi di Rasina, al quale diede due figli, Carlotta e Lodovico.
Morto Ettore, dopo tre anni, nel 1836, si risposò con Evelino Waddington, futuro sindaco di Perugia.
Ebbe intensi rapporti epistolari con regnanti, uomini politici e studiosi, tra i quali si segnala il re Lodovico I di Baviera.
Partecipò ai moti liberali del 1832.
Scrisse opere poetiche e filosofiche, saggi sul socialismo ed il comunismo, saggi di filosofemi, ontologia e cosmologia, psicologia, logica e sull'immortalità dell'anima, tutti messi all'indice.
Morì a Firenze nel 1870.


Soggetti produttori:

Collegati:
Florenzi


Complessi archivistici prodotti:
Florenzi Waddington Marianna (fondo)


Bibliografia:
A. LUPATTELLI, I salotti perugini del sec. XIX e l'Accademia dei Filedoni nel primo secolo della sua vita (1816-1916), Empoli, 1921, 14 - 31
A. LUPATTELLI, Il civico cimitero di Perugia nel 70 anniversario della sua costruzione ed inaugurazione 1849-1919, Perugia, 1920, 55 - 56
U. RANIERI DI SORBELLO, Perugia della bell'epoca, Perugia, s.e., 1969, 30 - 32, 44 - 49, 91 - 96

Redazione e revisione:
Santolamazza Rossella, 2006/01/16, revisione
Sargentini Cristiana, 2005/10/30, prima redazione


icona top