Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


icona espandi alberoespandi l'albero

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei complessi » Complesso archivistico

Parrocchia della Cattedrale di Vicenza

fondo

Estremi cronologici: sec. XVI - 1838 set. 21

Note alla datazione: con seguiti al 1865, mar. 14

Consistenza: Unità 168: regg., voll. e bb.

Descrizione: Eretta nei primi secoli dellŽera cristiana, la chiesa cattedrale di Vicenza fu intitolata a S. Eufemia e sembra che non sia sempre stata la sede della cattedra vescovile; nel V-VI secolo la chiesa venne dedicata a S. Maria e lŽintitolazione divenne quella dellŽAnnunciazione. Nel 1807 la parrocchia di S. Paolo fu aggregata a quella della cattedrale. Per antica consuetudine i battesimi dei fanciulli della città venivano impartiti in cattedrale. Nel 1797 lŽamministrazione francese emise un decreto per il quale fu consentita ad ogni parrocchia cittadina lŽerezione di un fonte battesimale proprio, destinato ad essere abbattuto dopo qualche anno in seguito alla revoca di tale decreto da parte delle autorità austriache. Spesso nei registri della parrocchia della cattedrale sono riportati i nomi dei canonici cui era stata affidata la cura dŽanime nonché i nomi delle ostetriche autorizzate.

La documentazione è conservata da:
Archivio storico diocesano di Vicenza


Redazione e revisione:
Michelon Marco, 98, prima redazione
Sardi Francesca, 98, prima redazione
Cavazzana Romanelli Francesca, 98, supervisione della scheda


icona top