Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


immagine

Projects

img
icona Ecclesiae Venetae Historical Archives of the Church in the Veneto

img
icona Inquisition Census of the Archives of the Inquisition in Italy

img
icona Personalities Census of the archives of Cultural Personalities in Tuscany between 800's and 900's

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Simple search » Creators » Creator - Person

Pasquali Giorgio

Roma 1885 apr. 29 - Belluno 1952 lug. 9

Filologo classico
Insegnante: università

Headings:
Pasquali, Giorgio, filologo classico, insegnante: università, (Roma 1885 - Belluno 1952)

Giorgio Pasquali fu allievo di Nicola Festa, con il quale si laureò a Roma nel 1907, e quindi di Friedrich Leo, Ulrich von Wilamowitz, Eduard Schwartz. Nel 1910 ottenne la libera docenza a Göttingen, poi fu assistente di Wilamowitz a Berlino, docente di Letteratura greca a Messina (1920-1921), infine fu chiamato a Firenze da Girolamo Vitelli, dove alternò di anno in anno con Ettore Bignone l'insegnamento della letteratura greca e di quella latina. A partire dal 1930, egli tenne il Seminario di Filologia classica della Scuola normale di Pisa. Pasquali fu Accademico della Crusca dal 1936, membro dell'Accademia d'Italia nel 1942 e di numerose accademie straniere. Dal 1949, fu direttore del Centro studi di filologia italiana dell'Accademia della Crusca. Pasquali ha curato l'edizione di testi greci (Proclo, Teofrasto, Gregorio di Nissa). Fra i suoi lavori più importanti, si ricordano: "Orazio lirico" (1920), "Filologia e storia" (1920), "Storia della tradizione e critica del testo" (Firenze, Le Monnier, 1934, 1952), "Le lettere di Platone" (1938). Studioso dai molteplici interessi, egli ha dato anche notevoli contributi alla storia della lingua italiana con articoli, in particolare su "Lingua nostra", e in conversazioni radiofoniche, raccolte postume in "Conversazioni sulla nostra lingua" (1953) e "Lingua nuova e antica" (1964). Egli ha dedicato vari interventi, fin dal 1935, al progetto del "Tesoro della lingua italiana", cioè di un dizionario storico della lingua italiana. Pasquali ha anche affrontato i problemi della scuola e dell'università, in particolare in "L'Università di domani" (1923), e in "Università e Scuola" (1950). Egli ha infine pubblicato i suoi interventi non filologici in quattro raccolte di "Pagine stravaganti" (1933, 1935, 1942, 1951, ora in edizione complessiva, Le Lettere, 1994).

Generated archives:
Pasquali Giorgio (fondo)
Pasquali Giorgio (collezione / raccolta)


Bibliography:
"Per Giorgio Pasquali. Studi e testimonianze", a cura di L. Caretti, Pisa, Nistri-Lischi, 1972
"Manara Valgimigli e Giorgio Pasquali: storia di un'amicizia (1912-1952)", in "Atti del seminario valgimigliano", a cura di A. e P. Borraro, Milazzo, Spes, 1980
Pieraccioni Dino, "Giorgio Pasquali sotto concorso", "Belfagor", 31 maggio 1985
"Giorgio Pasquali, una presentazione, una mostra e un catalogo, una giornata di studi, 12 ottobre-26 ottobre 1985", a cura di Dino Pieraccioni, Firenze, Gabinetto G.P. Vieusseux, 1986.
"Giorgio Pasquali e la filologia classica del Novecento", atti del convegno (Firenze-Pisa, 2-3 dicembre 1985), a cura di F. Bormann, Firenze, Olschki, 1987
"Dizionario Biografico degli Italiani", Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, vol. 81 (2014), p. 573-580, sub voce. (Dizionario biografico degli italiani)

Editing and review:
Capannelli Emilio, revisione
Manghetti Gloria, 1996, prima redazione
Morotti Laura, 2009, rielaborazione
Morotti Laura, 2011/12, rielaborazione
Romanelli Rita, 2010, rielaborazione


icona top