Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Aiuto

Aiuto

Le modalità di accesso ai dati all'interno di SIUSA, dei Percorsi tematici e regionali e dei Progetti aderenti a SIUSA può avvenire attraverso le seguenti modalità:
  • ricerca semplice, permette di fare ricerche nei dati senza specificare precondizioni;
  • ricerca guidata, si tratta di percorsi precostituiti pensati per utenti generici, con scarsa conoscenza dello strumento e della materia;
  • ricerca avanzata, pensata per coloro che possiedono chiavi di interrogazione precise e puntuali.
In SIUSA, tramite la funzione Cerca anche nei progetti, all'interno della ricerca guidata e della ricerca avanzata, è possibile estendere la consultazione o la ricerca anche ad uno o pił progetti aderenti a SIUSA.
Tale funzionalità non è prevista qualora si navighi all'interno dei Percorsi tematici o dei Progetti aderenti a SIUSA.

icona top

In generale
Per tutti i tipi di ricerca i risultati sono restituiti dal sistema tramite lista in cui i dati sono visualizzati a gruppi di venti. Per muoversi fra i risultati si può:

muoversi attraverso le pagine
oppure
raffinare i risultati ottenuti indicando la parte iniziale della denominazione dell'oggetto da consultare (es. Comune, Stato civile, Congregazione, etc.).

Tutti i risultati ottenuti, sia tramite consultazione che tramite ricerca avanzata, possono essere raffinati.

icona top

Ricerca per data
La datazione è espressa in un intervallo di date (data iniziale e data finale). Ove presente la ricerca per data può essere eseguita secondo due differenti modalità:
  • schede con datazione che interseca l'intervallo indicato
  • schede con datazione che comprende l'intervallo indicato
Nel primo caso inserendo un intervallo di ricerca vengono trovate tutte le schede la cui datazione si sovrappone, anche per un solo anno all'intervallo di ricerca.
Ad esempio se si ricercano le schede con datazione 1600 - 1650 saranno trovate le schede con datazione 1150 - 1600 ma anche 1640 - XX secolo, etc.; non saranno invece trovate schede in cui la data finale è anteriore al primo estremo ricercato, oppure la cui data iniziale è posteriore al secondo estremo 1652 - XX secolo ma anche 1150 - 1590.

Nel secondo caso invece inserendo un intervallo di ricerca vengono trovate tutte le schede la cui datazione inizia prima del primo estremo di ricerca e finisce dopo il secondo estremo di ricerca. Ad esempio, cercando nell'intervallo 1600 - 1650, saranno trovate le schede con datazione 1500 - 1700 oppure 1400 - 1650, ma non saranno trovate le schede con datazione 1400 - 1500 oppure 1630 - 1800 oppure 1700 - 1800.

icona top

La ricerca semplice
Inserendo nell'apposito campo uno o pił termini, letti dal sistema come stringa, verrà effettuata la ricerca nei campi delle schede descritte di seguito:
  • scheda complesso archivistico: denominazione; altre denominazioni; contenuto e storia archivistica;
  • scheda soggetto conservatore: denominazione (o cognome nel caso di persona); altre denominazioni e note storiche;
  • scheda soggetto produttore: denominazione (o cognome nel caso di persona); altre denominazione; e descrizione.
La stringa ricercata potrà essere contenuta in varie posizioni del testo, ad esempio cercando "Comune di Belcampo" il sistema restituirà le schede in cui questa espressione è presente quindi sia "Comune di Belcampo" ma anche "Stato civile del comune di Belcampo", etc..
E' possibile inoltre inserire anche un carattere jolly (*) che indica una qualsiasi sequenza di caratteri, per cercare tutte le porzioni di testo che soddisfano una determinata struttura. Ad es. ricercando:
*co*rocca equivale a la stringa ricercata deve avere al suo interno la stringa co, preceduta e seguita da qualsiasi cosa; la stringa ricercata deve avere anche rocca... fra i risultati ottenuti si segnalano:
Comunanza agraria di Roccaporena di Cascia
Comune di Roccasecca dei Volsci
Congregazione del Ss. Rosario di Roccascalegna

icona top

La ricerca guidata
Dal menù in alto è possibile accedere alla sezione ricerca guidata. All'interno di questa sezione, grazie al menù di navigazione della colonna di sinistra, è possibile accedere a tre distinte macroaree
  • complessi archivistici;
  • soggetti produttori;
  • soggetti conservatori.
Ciascuna di queste macroaree è ulteriormente ripartite in tipologie informative di seguito descritte.

L'area complessi archivistici permette di accedere alle seguenti tipologie informative:
  • Indice dei fondi attraverso cui è possibile accedere all'elenco dei fondi, dei complessi di fondi e delle raccolte/collezioni;
  • Indice di tutti i complessi attraverso cui è possibile la ricerca guidata trasversale nei fondi, complessi di fondi, serie e sottoserie descritti nel sistema;
  • Strumenti di ricerca;
  • Tipologie documentarie.
L'area soggetti produttori permette di accedere alle seguenti tipologie informative:
  • Enti;
  • Famiglie;
  • Persone;
  • Contesti storico istituzionali;
  • Profili istituzionali;
  • Ambiti territoriali.
L'area Soggetti conservatori permette di accedere ai conservatori attraverso varie modalità.

Complessi archivistici sono presenti due opzioni di consultazione:
  • indice dei fondi
  • indice di tutti i complessi
Scegliendo la prima opzione il sistema restituisce la lista dei fondi, complessi di fondi e dellee raccolte/collezioni presenti nel sistema; scegliendo la seconda opzione il sistema restituisce tutte le schede descritti nel sistema.
Il sistema consente anche - per entrambe le liste - di raffinare i risultati ottenuti, utilizzando i seguenti campi di ricerca:
  • denominazione il valore inserito viene cercato sia nella denominazione che nel campo altre denominazioni, si tratta di denominazioni di uso locale o cronologicamente limitato, con cui il fondo archivistico è noto;
  • tipologia del conservatore consente di restringere la ricerca a partire dalle seguenti categorie predefinite: stato; regione; ente pubblico territoriale; ente funzionale territoriale; ente economico/impresa; ente di credito, assicurativo, previdenziale; ente di assistenza e beneficenza; ente sanitario; ente di istruzione e ricerca; ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico; partito politico, organizzazione sindacale; ordine professionale, associazione di categoria; ente e associazione della chiesa cattolica; ente e associazione di culto acattolico; persona o famiglia;
  • regione di appartenenza del conservatore consente di restringere la ricerca nell'ambito regionale;
  • qualifica del produttore consente di restringere in base alla qualifica del produttore che può essere enti, famiglie o persone. Per il soggetto produttore ente è possibile effettuare un ulteriore raffinamento attraverso la tipologia. Questa opzione consente di restringere la ricerca a partire dalle seguenti categorie predefinite: preunitari; stato; regione; ente pubblico territoriale; ente funzionale territoriale; ente economico/impresa; ente di credito, assicurativo, previdenziale; ente di assistenza e beneficenza; ente sanitario; ente di istruzione e ricerca; ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico; partito politico, organizzazione sindacale; ordine professionale, associazione di categoria; ente e associazione della chiesa cattolica; ente e associazione di culto acattolico;
  • data iniziale e/o data finale per le indicazioni si rimanda alle spiegazioni nel paragrafo Ricerca per data.
Soggetti produttori sono presenti le seguenti opzioni di ricerca:
  • Enti;
  • Famiglie;
  • Persone.
Scegliendo la prima opzione il sistema restituisce l'elenco alfabetico degli enti; scegliendo la seconda opzione il sistema restituisce l'elenco alfabetico delle famiglie; scegliendo la terza opzione il sistema restituisce l'elenco alfabetico delle persone.

È possibile raffinare i risultati ottenuti attraverso campi particolari e diversificati a seconda della tipologia.
Nella maschera di ricerca relativa ai soggetti produttori Enti i sono presenti i seguenti campi:
  • denominazione il valore inserito viene ricercato sia nella denominazione ufficiale che nelle altre denominazioni di uso cronologicamente limitato o locale;
  • intestazione si intende per intestazione una stringa composta di più elementi che serve ad identificare in maniera univoca un soggetto all'interno di un determinato contesto descrittivo;
  • sede il luogo in cui l'ente ha la sua sede;
  • data iniziale e/o data finale per le indicazioni si rimanda alle spiegazioni nel paragrafo Ricerca per data
  • tipologia del produttore che consente di restringere la ricerca a partire dalle seguenti categorie predefinite: preunitari; stato; regione; ente pubblico territoriale; ente funzionale territoriale; ente economico/impresa; ente di credito, assicurativo, previdenziale; ente di assistenza e beneficenza; ente sanitario; ente di istruzione e ricerca; ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico; partito politico, organizzazione sindacale; ordine professionale, associazione di categoria; ente e associazione della chiesa cattolica; ente e associazione di culto acattolico;
  • condizione giuridica che propone la scelta tra pubblico, privato, enti di culto;
  • ambito territoriale che consente di circoscrivere l'ambito territoriale ove ha operato il soggetto produttore;
  • profilo istituzionale che consente di ricercare i soggetti produttori riconducibili a uno specifico profilo, quali ad es. per il periodo postunitario, Comuni, ente comunali di assistenza, ecc.; per l'amministrazione ecclesiastica, diocesi o parrocchia; per l'amministrazione locale in determinati contesti statuali, l'universitas nel Regno di Napoli o il comune nel Granducato di Toscana, ecc.;
  • contesto storico istituzionale che consente di circoscrivere il contesto nel quale ha operato il soggetto produttore.
Nella maschera di ricerca relativa ai soggetti produttori Famiglie sono presenti i seguenti campi:
  • denominazioneil valore inserito viene ricercato sia nella denominazione ufficiale che nelle altre denominazioni di uso cronologicamente limitato o locale;
  • intestazione si intende per intestazione una stringa composta di pił elementi che serva ad identificare in maniera univoca un soggetto all'interno di un determinato contesto descrittivo;
  • luogo in cui la famiglia ha la sua sede;
  • data iniziale e/o data finale per le indicazioni si rimanda alle spiegazioni nel paragrafo Ricerca per data
Nella maschera di ricerca relativa ai soggetti produttori Persone sono presenti i seguenti campi:
  • nome;
  • cognome;
  • intestazione;
  • sesso;
  • patronimico;
  • soprannome;
  • provenienza;
  • professione;
  • luogo di nascita;
  • luogo di morte;
  • data di nascita con l'opzione "compreso tra" "e";
  • data di morte con l'opzione "compreso tra" "e".
La ricerca effettuata per le schede di contesto (profili istituzionali, contesti storico istituzionali, ambiti territoriali) produce liste alfabetiche le cui voci sono composte da:

denominazione.

Per ciascuna delle schede citate è possibile effettuare il raffinamento grazie al campo denominazione.

Soggetti conservatori includono le seguenti opzioni di ricerca::
  • Indice generale;;
  • Regione di appartenenza;;
  • Tipologia.
Scegliendo la prima opzione (Indice generale), il sistema restituisce l'elenco alfabetico dei soggetti conservatori; scegliendo la seconda opzione (Regione) il sistema restituisce la lista alfabetica dei soggetti conservatori in base alla regione selezionata; scegliendo la terza opzione (Tipologia), il sistema restituisce la lista alfabetica dei soggetti conservatori in base alla tipologia selezionata.
Il sistema consente, a prescindere dall'opzione iniziale di ricerca sui soggetti conservatori, il raffinamento utilizzando i seguenti campi di ricerca:

denominazione; regione; provincia; comune; tipologia; note storiche.
  • denominazione il valore inserito viene cercato sia nella denominazione che nel campo altre denominazioni, si tratta di denominazioni di uso locale o cronologicamente limitato, con cui il conservatore è noto;
  • regione di appartenenza del conservatore;
  • provincia di appartenenza del conservatore;
  • tipologia del conservatore che consente di restringere la ricerca a partire a categorie predefinite. Le categorie presenti sono: stato; regione; ente pubblico territoriale; ente funzionale territoriale; ente economico/impresa; ente di credito, assicurativo, previdenziale; ente di assistenza e beneficenza; ente sanitario; ente di istruzione e ricerca; ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico; partito politico, organizzazione sindacale; ordine professionale, associazione di categoria; ente o associazione della chiesa cattolica; ente e associazione di culto acattolico; persona o famiglia.
  • note storiche è possibile inserire in questo campo una parola o una stringa di parole; è possibile anche usare un carattere jolly (*) che rappresenti una qualsiasi sequenza di lettere, per cercare tutte le parti di testo che abbiano una particolare struttura. Per esempio cercando *co*rocca si intende cercare stringhe che contengano la stringa co preceduta e seguita da qualsiasi sequenza di lettere, ma la stringa di ricerca deve terminare con rocca.
icona top

La ricerca avanzata Il sistema permette di fare ricerche avanzate su alcune schede.
Le schede su cui è possibile fare ricerche avanzate sono:
  • complesso archivistico;
  • soggetto produttore;
  • soggetto conservatore.
Per ogni scheda indicata è presente una maschera di ricerca in cui è possibile inserire delle condizioni per effettuare la ricerca.
Nella scheda complesso archivistico è possibile fare ricerche sui seguenti campi:
  • denominazione e altre denominazioni;
  • qualifica del complesso è possibile selezionare contemporaneamente pił voci presenti fra quelle proposte nel vocabolario (scelta multipla);
  • storia archivistica;
  • contenuto;
  • data iniziale e/o data finale, per le indicazioni si rimanda alle spiegazioni nel paragrafo Ricerca per data.
Nella scheda soggetto conservatore è possibile ricercare nei seguenti campi:
  • tipologia del conservatore campo a vocabolario controllato in cui scegliere un voce fra quelle proposte;
  • denominazione e altre denominazioni;
  • regione, campo a vocabolario;
  • provincia, campo a vocabolario;
  • comune;
  • note storiche descrittive;
Nella scheda soggetto produttore è possibile ricercare nei seguenti campi:
  • qualifica del soggetto produttore, (ente, famiglia o persona). Se non si seleziona una specifica qualifica il sistema cerca su tutte le schede presenti;
  • denominazione/cognome;
  • intestazione;
  • sede/luogo;
  • descrizione;
  • data iniziale e/o data finale, per le indicazioni si rimanda alle spiegazioni nel paragrafo Ricerca per data
Il sistema permette di intersecare condizioni di ricerca diverse sulle schede presenti.

L'utente è chiamato anche a scegliere la lista di restituzione degli oggetti ricercati. È possibile selezionare una sola lista per volta.

Si precisa che l'indice di ciascuna tipologia di soggetti produttori si visualizza come lista di intestazioni di autorità dei soggetti stessi e pertanto può presentare, per lo stesso soggetto, anche più intestazioni di autorità, ciascuna presente singolarmente nell'indice e collegata al medesimo record descrittivo. Le intestazioni di autorità sono compilate secondo le norme stabilite dal SIUSA e comprendono obbligatoriamente una denominazione ed una data, più elementi facoltativi specifici di ogni tipologia di soggetto.

icona top

Inventari on line
Dal SIUSA è possibile accedere ad inventari disponibili nel web. Scegliendo questo percorso saranno restituite tutte le schede descrittive degli inventari che sono presenti sia all'interno del sistema sia in altri siti on-line.

Per ogni oggetto è possibile:
accedere al sito specifico, esterno al sistema, in cui lo strumento è descritto;
accedere al complesso archivistico presente nel sistema.

La lista dei risultati ottenuti può essere raffinata grazie alle seguenti voci:
  • titolo dell'inventario;
  • tipologia dell'inventario, campo a vocabolario controllato;
  • tipologia del conservatore;
  • regione di appartenenza del conservatore, campo a vocabolario;
  • qualifica del produttore, che consente di restringere in base alla qualifica del produttore, è possibile suddividere i produttori in enti famiglie e persone. Per il soggetto produttore ente è possibile raffinare anche attraverso la tipologia
icona top