Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana

fondo

Altre denominazioni:
Manicomio provinciale tirolese di Pergine / Landesirrenanstalt, 1882/09/19-1920
Ospedale provinciale della Venezia Tridentina, 1920-1928
Ospedale psichiatrico della Provincia di Trento in Pergine, 1928-2002

Estremi cronologici: 1882 - 1981

Consistenza: Unità 4236: unità (registri, volumi, buste, quaderni, scatole, fascicoli) 4223 relative all'Ospedale psichiatrico, unità (registri, buste, quaderni, fascicoli) 13 di documentazione aggregata.

Storia archivistica: Il fondo è stato ordinato e inventariato dal Servizio beni librari e archivistici (oggi Ufficio beni archivistici, librari e archivio provinciale) della Provincia autonoma di Trento nel periodo 1998-2002.
Nel corso degli anni sono stati effettuati i seguenti interventi: censimento; disinfezione e disinfestazione della quasi totalità della documentazione; riordino; scarto; inventariazione; ricondizionamento della documentazione riordinata; ricollocazione presso l'Istituto; redazione dell'inventario; pubblicazione dell'inventario a stampa. Nel 2007 sia l'Archivio storico, sia la Biblioteca scientifica-storica sono stati trasferiti nella cosiddetta Casa veneziana (Maso Tre Castagni), precedentemente ristrutturata.

Descrizione: Il fondo si compone di due sezioni, che corrispondono alla struttura dei servizi all'interno dell'Istituto: una sezione generale e di amministrazione, una sezione di direzione.
Si conserva anche documentazione aggregata, sempre relativa all'Istituto, ma prodotta da soggetti diversi dall'Ospedale psichiatrico trentino, che per la loro esiguità non sono stati descritti separatamente:
Ufficio tecnico provinciale di Trento, 1903-1928, bb. 6
Associazione fascista pubblico impiego, 1929-1943, fasc. 1
Dopolavoro aziendale dell'Ospedale psichiatrico, 1942-1942, fasc. 1
Commissione interna e del sindacato, 1945-1952, 2 quaderni, bb. 3, fascc. 4
Gruppo rionale fascista "Oss Pinter Giulio", 1941-1944, fasc. 1

Ordinamento: Il sistema di archiviazione della documentazione è stato sostanzialmente il medesimo sia in epoca austriaca, che italiana.
In sede di riordino e di inventariazione non si è ritenuto di operare cesure archivistiche tra il prima e il dopo l'entrata in vigore della legislazione manicomiale italiana. Questo passaggio non è riscontrabile, infatti, nella pratica d'archivio. Si nota piuttosto una separazione originaria tra archivio generale e di amministrazione e archivio di direzione che è stata rispettata nell'ordinamento.

Strumenti di ricerca:
Marina Pasini, Annalisa Pinamonti, Ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana. Inventario dell'archivio (1882-1981)

Strumenti di ricerca interni al fondo: Schedario delle cartelle cliniche

Documentazione collegata:
Provincia autonoma di Bolzano, Si tratta della documentazione (8 scatole; 1881-1989) prodotta e raccolta dal dottor Pantozzi, medico che fu a lungo dirigente dell'Assessorato alla sanità e all'assistenza sociale della Provincia autonoma di Bolzano. Consta di carte personali e materiali di lavoro, individuate come "Handkarten Dr. Giuseppe Pantozzi" (1907-1989) e di una raccolta di relazioni annuali "Jahresberichte" degli Istituti psichiatrici di Pergine Valsugana e di Hall (1881-1936). Gli atti costituiscono una serie dell'Archivio dell'Amministrazione provinciale della Provincia autonoma di Bolzano: 02. Amministrazione provinciale; 02.02. Amministrazione provinciale dal 1948; serie Atti del direttore di ripartizione Dr. G. Pantozzi, 1907-1986. La serie degli atti del dottor Pantozzi è accessibile con consultazione riservata; è corredata dallo strumento "Handkarten dr. Giuseppe Pantozzi", inventariazione sommaria a cura di Hans Heiss, 1999. Conservata presso: Provincia autonoma di Bolzano. Archivio provinciale / Landesarchiv Bozen
Provincia autonoma di Trento, Documentazione relativa al personale dell'Ospedale psichiatrico: libri matricola ed elenchi del personale; libro paga; liste paga del personale avventizio e di ruolo; fascicoli personali dei dipendenti cessati dal servizio; parcelle del personale fluttuante; carteggio e materiale vario relativo al personale; domande di lavoro; lettere di assunzione temporanea del personale; certificati fine malattia dei dipendenti; buste paga; carteggio ed atti relativi al personale; vitto del personale; ore straordinarie e recuperi dei medici (bb. 136, regg. 48; 1881-1982). Il materiale documentario, versato nel 2002, è stato inventariato nel 2009 da Marina Pasini su incarico della Soprintendenza Beni librari e archivistici (oggi Soprintendenza per i beni storico-artistici, librari e archivistici) della Provincia autonoma di Trento, utilizzando il Sistema informativo degli archivi storici del Trentino (AST) (http://www.trentinocultura.net/portal/server.pt/community/archivi/1025/archivi_storici_del_trentino/237322). Conservata presso: Provincia autonoma di Trento. Archivio
Provincia autonoma di Trento. Presidenza della Giunta, Serie 10: Ospedale psichiatrico di Pergine e Sanatori provinciali (bb. 6; 1952-1976. Carteggio ed atti relativi alla gestione degli Istituti provinciali da parte della Presidenza della Provincia, in particolare: carteggio, promemoria, appunti e relazioni del Presidente e dei funzionari addetti all'amministrazione (siano essi in sede che negli istituti) con i responsabili sanitari, con i degenti e le loro famiglie. Si trovano relazioni sull'andamento dell'Ospedale, regolamenti, bozze e disegni di legge, pratiche amministrative, ritagli stampa e pubblicazioni. L'inventario, redatto nel 2005 da Marina Pasini e Annalisa Pinamonti, è consultabile nella sezione Inventario dei fondi archivistici dell'area Catalogo del sito Trentino cultura (http://www.trentinocultura.net/). Conservata presso: Archivio provinciale di Trento (Archivio della Provincia autonoma di Trento)
Opera Romani di Nomi, Documentazione relativa ai malati psichici tranquilli dell'Ospedale psichiatrico di Pergine ospitati, nel periodo 1923-1945, dall'Ospedale ricovero di Nomi. In particolare si segnala: Corrispondenza con l'Ospedale psichiatrico di Pergine (bb. 99; 1927-1945); Diari clinici dei pazienti provenienti dall'Ospedale psichiatrico (bb. 182; 1923-1936). Cfr. Inventario dell'archivio storico dell'Opera Romani di Nomi (1905-1960) e dell'archivio della famiglia Romani di Nomi (1800-1917) consultabile nella sezione Inventario dei fondi archivistici dell'area Catalogo del sito Trentino cultura (http://www.trentinocultura.net/). Conservata presso: Opera Romani di Nomi (Trento)

La documentazione è stata prodotta da:
Ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana

La documentazione è conservata da:
Azienda provinciale per i servizi sanitari. Distretto Est. Alta Valsugana


Bibliografia:
R. G. Arcaini, L'archivio dell'(ex) ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana (Trento), in L'alienazione mentale nella memoria storica e nelle politiche sociali, a cura di L. Contegiacomo - E. Toniolo, Rovigo, Minelliana, 2004, pp. 15-23
Ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana. Inventario dell'archivio (1882-1981), a cura di Marina Pasini e Annalisa Pinamonti, Trento, Provincia autonoma di Trento, Servizio beni librari e archivistici, 2003 (Ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana. Inventario dell'archivio)
MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI, DIREZIONE GENERALE DEGLI ARCHIVI, Primo rapporto sugli archivi degli ex Ospedali psichiatrici, a cura del Gruppo di coordinamento del Progetto nazionale "Carte da Legare", Editrice Gaia, 2010

Redazione e revisione:
Arcaini Roberta Giovanna, 2013/05/15, revisione
Chiomento Carmen, 2013/05/15, revisione
Fogliardi Giovanna, 2010, integrazione successiva
Gurgo Maria Idria, 2006/07, prima redazione
Kolega Alexandra, 2006/07, supervisione della scheda


icona top