Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Pardi Renzo

fondo

Estremi cronologici: 1964 - 2005

Consistenza: Unità 221: unità archivistiche 221

Storia archivistica: Il fondo è stato costituito dall'architetto Renzo Pardi, nel corso della sua attività professionale.
Alla sua morte la documentazione è stata donata dagli eredi alla Fondazione Centro italiano di studi sull'Alto Medioevo (CISAM) di Spoleto, che attualmente lo conserva.
L'archivio dispone di un elenco di consistenza redatto nel corso della visita ispettiva effettuata da un funzionario della Soprintendenza archivistica per l'Umbria, Rossella Santolamazza.
E' stato dichiarato di interesse storico particolarmente importante in data 19 aprile 2006.
Nel mese di giugno 2007 è stato avviato un progetto di riordinamento ed inventariazione, finanziato con fondi della Regione Umbria e del CISAM, che si è concluso nel novembre dello stesso anno con la redazione di un inventario realizzato con il software Sesamo 4.1., consegnato alla Soprintendenza archivistica per l'Umbria nei primi mesi del 2008.
L'inventario è disponibile in formato dattiloscritto ed è anche pubblicato on line nell'ambito del progetto regionale umbro .DOC e visualizzabile a partire dalla scheda strumento di ricerca del SIUSA.

Descrizione: Il fondo contiene appunti, riassunti, relazioni manoscritte e dattiloscritte, schede di lavoro, traduzioni di articoli, disegni, saggi, opere a stampa, traduzioni dal tedesco, materiale audiovisivo e fotografico.

Ordinamento: Individuazione di 9 serie; la serie 3 si articola in 8 sottoserie.

Informazioni sulla numerazione: Numerazione progressiva delle unità da 1 a 221.

Strumenti di ricerca:
Laura Andreani, Rossella Santolamazza, Pardi Renzo. Inventario dell'archivio conservato a Spoleto
Laura Andreani, Rossella Santolamazza, Pardi Renzo. Elenco di consistenza dell'archivio conservato a Spoleto

La documentazione è stata prodotta da:
Pardi Renzo

La documentazione è conservata da:
Fondazione Centro italiano di studi sull'Alto Medioevo - CISAM di Spoleto


Bibliografia:
ĞAAA Italiağ Bollettino dell'Associazione Nazionale Archivi Architettura Contemporanea, 2014, n. 13 (primo e secondo semestre), 35-36, 47

Redazione e revisione:
Santolamazza Rossella, 2011/09/27, revisione

Modalità di consultazione:
A richiesta, contattando la Soprintendenza archivistica per l'Umbria.


icona top