Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Martini Ferdinando

fondo

Estremi cronologici: 1860 - 1928

Consistenza: 11.000 lettere in 28 cassette.

Storia archivistica: Il fondo è stato lasciato dallo stesso autore alla Biblioteca Nazionale di Firenze alla sua morte, nel 1928. Il carteggio è inventariato e schedato: le schede dei mittenti e dei destinatari sono inserite in ordine alfabetico nel catalogo dei carteggi della Sezione manoscritti.

Descrizione: Corrispondenza: circa 11.000 lettere dirette a Ferdinando Martini tra il 1861 e il 1926 da editori, scrittori, uomini politici e critici letterari quali, ad esempio, Giosuè Carducci, Alessandro D'Ancona, Gabriele D'Annunzio, Piero Barbera, Enrico Bemporad, Guido Biagi, Giovanni Fattori, Domenico Gnoli, Guido Mazzoni, Ugo Ojetti, Giovanni Pascoli, Atto Vannucci, Giovanni Verga, Giuseppe Zanardelli e molti altri.
Il carteggio è collocato in 28 cassette con segnatura Martini 1-28; all'interno di ogni cassetta le lettere sono ordinate alfabeticamente per mittente.

Documentazione collegata:
Biblioteca nazionale Centrale di Firenze, Fondo Biagi, 324 lettere di Martini a Biagi.
Biblioteca nazionale Centrale di Firenze, Fondo Carteggi vari, 76 lettere di Martini a a Matilde Bartolommei Gioli.
Biblioteca nazionale Centrale di Firenze, Fondo Carteggi vari, 68 lettere di Martini a Francesco e Giuseppe Protonotari.
Biblioteca nazionale Centrale di Firenze, Fondo De Gubernatis, 22 lettere di martini ad Angelo De Gubernatis.
Mercato antiquario, 369 lettere di Martini dirette in gran parte alla figlia Teresa (1877-1927), acquistate nel 1989 da Grifoni di Bologna; 115 lettere dirette ad Alfredo Bruchi (1916-1928), acquistate nel 1990 da Grifoni di Bologna.
Biblioteca comunale di Pistoia, Biblioteca di Ferdinando Martini, con oltre 15.000 volumi e opuscoli, tra cui la "raccolta teatrale" (oltre 2.200), 60 testate di periodici e quotidiani risorgimentali, stampe e autografi.
Biblioteca Forteguerriana di Pistoia

La documentazione è stata prodotta da:
Martini Ferdinando

La documentazione è conservata da:
Biblioteca nazionale centrale di Firenze


Bibliografia:
Martini Ferdinando, Lettere (1860-1928) con 26 tavole e 7 autografi fuor di testo, Milano, Mondadori, 1934
Carteggio D'Annunzio-Martini, a cura di O. Moroni, in "Giornale italiano di Filologia", n. s. VI, 1, 1975

Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Picchietti Carlo, 1996, prima redazione
Romanelli Rita, rielaborazione

Modalità di consultazione:
Nell'orariodi apertura della Biblioteca, presso la sala manoscritti e con lettera di presentazione da parte di un docente universitario.


icona top