Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Ente nazionale per l'energia elettrica - ENEL. Ex Compartimento di Venezia. Archivio storico Nicolò Papadopoli Aldobrandini

complesso di fondi / superfondo

Altre denominazioni:
Archivio Storico "Nicolò Papadopoli Aldobrandini" ex Compartimento ENEL di Venezia, Archivio storico ENEL

Estremi cronologici: sec. XIX inizio - sec. XX seconda metà

Storia archivistica: Dalle carte dell'Archivio veneziano è possibile ricostruire accuratamente una delle tante vicende imprenditoriali di Giuseppe Volpi, facoltoso uomo d'affari che, all'inizio del Novecento, diversificò ancor più le sue già molteplici attività intervenendo anche nel settore elettrico. A lui risale la fondazione nel 1905 della Società Adriatica Di Elettricità (SADE), il cui capitale di trecentomila lire era destinato "per la costruzione e l'esercizio di impianti per generazione, trasmissione e distribuzione di energia elettrica in Italia e all'estero". Altro complesso documentario di pregio risulta essere quello prodotto dalla Società Industriale Trentina (SIT), costituitasi il 19 aprile 1927 allo scopo di fornire elettricità, acqua e gas nella zona geografica del Trentino. Appartiene al fondo archivistico anche la documentazione relativa agli atti delle imprese ottocentesche incaricate della gestione delle linee elettriche trentine precedentemente alla nascita della SIT, e la sezione tecnico industriale della Impresa Servizi Pubblici, fondata nel 1922.

La documentazione è stata prodotta da:
Ente nazionale per l'energia elettrica - ENEL

La documentazione è conservata da:
ENEL. Archivio storico


Redazione e revisione:
Spinelli Angela


icona top