Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Mantovani Mario

fondo

Estremi cronologici: 1962 - 1975

Note alla datazione: Con documenti dal 1920.

Consistenza: bb. 2

Storia archivistica: La documentazione - donata all’Archivio storico della Federazione anarchica italiana (AsFai) nel 1997 dalla figlia che l’aveva conservata dopo la morte del padre avvenuta nel 1977 - non è mai stata oggetto di interventi di riordino; i responsabili dell’archivio hanno provveduto a numerare le buste e a redigere un dettagliato elenco di consistenza conservato unitamente alla documentazione stessa. Insieme alle carte sono stati donati libri e riviste di ambito anarchico che si trovano ora nelle relative raccolte presso la Biblioteca dell’Archivio storico della Federazione anarchica italiana (AsFai), consultabile on line.
Il fondo è compreso nella dichiarazione di interesse storico particolarmente importante relativa al patrimonio documentario dell’Archivio storico della Federazione anarchica italiana, emessa con provvedimento della Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna n.1 del 28 giugno 2010.
Nel corso del 2011 la Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna ha finanziato un intervento di ricognizione analitica dei fondi che fanno parte dell'AsFai.

Descrizione: Il fondo si compone principalmente di corrispondenza con esponenti di rilievo del movimento anarchico della seconda metà del Novecento e di dattiloscritti e manoscritti di Mantovani poi pubblicati, in genere, sulla stampa anarchica. Parte della corrispondenza, in italiano, inglese e spagnolo, è a lui indirizzata in quanto componente sia della redazione del settimanale anarchico «Umanità Nova» sia della Commissione di Corrispondenza della Federazione anarchica italiana (FAI). Sono presenti anche alcune lettere indirizzate a Umberto Marzocchi (Firenze 1900-Savona 1986), altro esponente della Commissione di corrispondenza della FAI.
Tra i corrispondenti si segnalano: Marcos Alcòn (Barcellona, Spagna 1902-Cuernavaca, Messico 1997), Willy Widmann, Giovanni Bergamasco (Pietroburgo, Russia 1863-Lauro, Av 1943), Giordano Bruch (o Bruk, Trieste 1908-1984), Gino Cerrito (Messina 1922-Ancona (?) 1982), Aurelio Chessa (Putifigari, Ss 1913-Rapallo, Ge 1996), Alfonso Failla (Siracusa 1906-Carrara, Ms 1986), Paolo Finzi, Vicente Galindo, Valerio Isca (Calatafimi, Tp 1900-New York 1996), Placido La Torre, Umberto Marzocchi (Firenze 1900-Savona 1986), Pier Carlo Masini (Cerbaia di San Casciano Val di Pesa, Fi 1923-Firenze 1998), Gino Piastra, Aldo Rossi (Roma 1921-1974), Pio Turroni (Cesena 1906-1982).
Sono conservate inoltre alcune fotografie e cartoline illustrate, circolari della Commissione di corrispondenza di Carrara e volantini di propaganda anarchica.

Informazioni sulla numerazione: Le buste sono numerate 1 e 2.

Siti web:
Archivi di personalità. Censimento dei fondi toscani tra '800 e '900. Fondo Masini Pier Carlo
AsFai. Archivio storico della federazione anarchica italiana

Documentazione collegata:
Fondo Pier Carlo Masini, lettere di Mario Mantovani (1946-1955, 96 corrispondenze). Conservata presso: Biblioteca Franco Serantini, Pisa, Fondo Pier Carlo Masini, Corrispondenza personale.

La documentazione è stata prodotta da:
Mantovani Mario

La documentazione è conservata da:
Circolo di studi sociali Errico Malatesta. Archivio storico della Federazione anarchica italiana


Redazione e revisione:
Berti Ceroni Laura, 2012/01/06, prima redazione
MenghiSartorio Barbara, 2012/11/04, supervisione della scheda
Xerri Maria Lucia, 2012/03/05, revisione


icona top