Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Amati Giorgio

fondo

Estremi cronologici: 1958 - 1968

Consistenza: Unità 37: bb. 18, cartelle di disegni e lucidi 8, voll. 11

Storia archivistica: L'architetto Luisa Codellia, collaboratrice dell'ingegner Amati, ha donato questa porzione del fondo all'Archivio di Stato di Treviso nel 1991.

Descrizione: Il fondo contiene le carte prodotte o raccolte dall'ingegnere Giorgio Amati nel corso della sua attività professionale quale incaricato dal Comune di Treviso per la stesura del Piano regolatore generale del 1964 e del 1974. Tale materiale, costituito da 18 buste, 11 volumi a stampa, 8 cartelle di disegni e lucidi interessa prevalentemente l'evoluzione urbanistica di Treviso degli anni 50 e 60 del Novecento.
L'elenco del materiale donato è uno strumento di ricerca utile alla consultazione e fa parte integrante del verbale di consegna provvisoria all'Archivio di Stato del 28 giugno 1990 e del decreto del Ministero per i beni culturali e ambientali del 16 settembre 1991.

La documentazione è stata prodotta da:
Amati Giorgio

La documentazione è conservata da:
Archivio di Stato di Treviso


Redazione e revisione:
Bettio Elisabetta, 2018/11/06, integrazione successiva
Domenichini Riccardo, 2013/12/31, revisione
Mion Ilaria, 2012, raccolta delle informazioni
Zacchilli Ilaria, 2013/09/02, prima redazione

Modalità di consultazione:
Lunedì, Mercoledì, Venerdì: 8.15 - 14.00; Martedì e Giovedì: 8.15 - 17.30; Sabato: 8.30 - 13.30.


icona top