Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Massarelli Ermenegildo Nello

fondo

Estremi cronologici: 1909 - 1948

Consistenza: Unità 47: scatole 29, raccoglitori ad anelli 18

Storia archivistica: Nei primi mesi del 1978 il fotografo senese Mario Appiani, titolare della Photonova, vendé alla Biblioteca comunale degli Intronati di Siena il fondo fotografico di Ermenegildo Nello Massarelli, di cui era entrato in possesso pochi anni prima dagli eredi del fotografo dopo la chiusura, nel 1973, dello studio fotografico di famiglia (v. Sani 2012, p. 113; Archivio della Biblioteca comunale di Siena, "Deliberazioni del consiglio di amministrazione", n. 4 (1978/02/04), n. 76 (1978/10/17), BCI XXI.A.17). Alla fine dell'estate di quell'anno, negli spazi della Loggia della Mercanzia di Siena, il fondo Massarelli fu oggetto della mostra "Siena: album 1910-1930", per la quale venne realizzato un omonimo catalogo (v. Ferrari 1978). Si segnala, sulla base del censimento dei fondi fotografici toscani fatto dall'Archivio Fotografico Toscano prima del 1994, la presenza di fotografie di Massarelli nei fondi delle contrade del Bruco, del Drago, della Società sportiva Mens Sana, nell'Archivio arcivescovile e nell'archivio Gagnoni di Castelnuovo Berardenga (v. http://censi.aft.it). Altre foto sono poi conservate nel già citato archivio Guido Chigi Saracini, presso la Fondazione Accademia Chigiana di Siena (v. scheda relativa), nell'archivio storico della Sovrana Contrada dell'Istrice e nella collezione fotografica Malandrini della Fondazione Monte dei Paschi di Siena (quest'ultimo accessibile online: (http://www.fondazionemps.it/OpereWeb/Malandrini.aspx).

Descrizione: Con l'eccezione di una lettera dattiloscritta, il fondo è costituito da fotografie realizzate nella quasi totalità da Massarelli e solo in minima parte da altri fotografi. Considerando la varietà dei soggetti e degli eventi ritratti, gli scatti di Massarelli si presentano come un contributo significativo alla storia del costume italiano del primo Novecento e a quella della città di Siena, dal punto di vista dello sviluppo urbano e della vita associata (sono infatti presenti immagini di manifestazioni sportive, culturali, di manufatti dell'Istituto d'arte cittadino etc.).
- Corrispondenza: minuta di una lettera dattiloscritta su carta intestata "Stabilimento fotografico E. N. Massarelli. Siena - Via Garibaldi n. 2" a destinatario non identificato. Siena [post 1909]. La lettera ha per oggetto la richiesta di una foto del fratello del Papa, allora recentemente scomparso, a partire dalla quale Massarelli vorrebbe realizzare un presente per il Pontefice.
- Materiale grafico e iconografico: 803 negativi originali dalla gelatina bromuro d'argento su lastra di vetro e su pellicola piana, raccolte in 28 scatole per conservazione con cartellino "Archivio fotografico E. N. Massarelli"; 63 stampe in passe-partout realizzate per la mostra dell'agosto del 1978; 90 stampe vintage realizzate da Massarelli e da altri autori in una scatola di cartone non numerata; 1024 stampe a contatto eseguite alla fine degli anni Settanta dai fotografi Mario Appiani (Photonova) e Roberto Testi (Studio 56), collocate per lo più in 17 raccoglitori ad anelli, contrassegnati dalla A alla [R] e da cartellini con brevi indicazioni di contenuto: A, "mostra 1978" (2 raccoglitori); B, "Siena (panorami, Duomo, zona di San Prospero, nuova stazione ferroviaria, contrade 1928). Provincia (ponti, Vivo d'Orcia Castelnuovo)"; C, "lavoro (industria e artigianato). Scuola, ospedale"; D, "Casa del Popolo, Casa del Mutilato, cinema, teatri, chiese"; E, "Accademia Chigiana"; F, "ritratti di gruppo in esterno"; G, "ritratti di singoli in studio"; H, "ritratti di gruppo in studio e in esterno"; I, "militari (ritratti di gruppo e di singoli in esterno e in interno)"; K, "arte, artigianato"; L, "ritratti in studio e in esterno"; M, "teatro, ritratti in studio, foto di foto"; N, "gruppi in interno e in esterno"; O, varie (scuola, lavoro, esterni, artigianato, cave ...)"; P, "Siena (Duomo, caserma, nuova stazione, San Prospero, la Lizza)"; Q, "varie (ritratti in studio di singoli e gruppi, ritratti di gruppo in esterno, arte, artigianato); [R], "varie (ritratti in studio, teatro, musica, gruppi militari, nuova stazione, artigianato)".


Ordinamento: Nel 2011-2012 i negativi originali su lastra di vetro e pellicola piana presenti nel fondo sono stati puliti e condizionati in materiale per conservazione, secondo un ordine articolato per formato e cronologia. Č presente un inventario cartaceo funzionale soprattutto alla consultazione delle stampe fotografiche, che seguono invece un ordinamento per soggetto. Per accedere all'archivio fotografico Massarelli è necessario contattare preliminarmente la Biblioteca, che ne stabilirà le modalità e i tempi.

Strumenti di ricerca:
Massarelli Ermenegildo Nello. Inventario

Documentazione collegata:
Fondo Contrada del BrucoConservata presso: Nobil Contrada del Bruco, Siena
Fondo Contrada del DragoConservata presso: Contrada del Drago, Siena
Fondo GagnoniConservata presso: Archivio Gagnoni, Castelnuovo Berardenga
Fondo Societa' Sportiva MensanaConservata presso: Societa' Sportiva Mensana in Corpore Sano 1871, Siena
Archivio storicoConservata presso: Archivio arcivescovile, Siena
Guido Chigi SaraciniConservata presso: Fondazione Accademia Chigiana di Siena
Archivio storicoConservata presso: Sovrana Contrada dell'Istrice
Collezione fotografica MalandriniConservata presso: Fondazione Monte dei Paschi di Siena

La documentazione è stata prodotta da:
Massarelli Ermenegildo Nello

La documentazione è conservata da:
Comune di Siena. Biblioteca comunale degli Intronati


Bibliografia:
M. Ferrari, "«Prego, un sorriso stile impero». Fotografia e storia nella mostra 'Siena: album 1910-1930'", in «L'Unità», 17 settembre 1978
"Siena. Album 1910-1930. Mostra fotografica dall'archivio di Ermenegildo N. Massarelli", con interventi di D. Zanchi, F. Malandrini, F. Fortini, D. Palazzoli, A. Cairola, R. Barzanti, s.n.t. [Siena 1978]

Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Francioni Mirko, 2015/11/24, prima redazione
Morotti Laura, 2015/12/09, revisione

Modalità di consultazione:
Accessibile nei giorni e orari di apertura della Biblioteca. Per accedere all'archivio fotografico Massarelli è necessario contattare preliminarmente la Biblioteca, che ne stabilirà le modalità e i tempi.


icona top