Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Amendola Giorgio

fondo

Estremi cronologici: 1910 - 1981

Consistenza: Unità 298: bb. 10, fascc. 286, album fotografici 2

Storia archivistica: Le carte sono state consegnate all'archivio della direzione del Pci da Wilma Diodati, segretaria di Amendola, nel settembre 1980. Un primo versamento di documenti all'Istituto Gramsci è stato effettuato nel giugno 1981. Tra la fine del 1981 e il 1983, con successivi invii, sono stati trasferiti gli scritti, i discorsi, parte della corrispondenza privata e del materiale documentario raccolto da Amendola. L'attuale ordinamento di questo materiale segue i criteri stabiliti dallo stesso Amendola e rispettati da Giovanni Aglietto, allora responsabile dell'archivio della direzione, che ne ha curato la schedatura. Altro materiale è giunto alla Fondazione nel 1996, insieme all'archivio del Partito comunista italiano. Il fondo è stato dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica del Lazio nel 1986.

Descrizione: L'archivio è suddiviso in 6 serie: 1. Documenti personali; 2. Corrispondenza; 3. Scritti e discorsi; 4. Documentazione; 5. Attività di partito e politica; 6. Fotografie

Strumenti di ricerca:
Chiara Daniele, Gianni Venditti, Amendola Giorgio. Inventario

La documentazione è stata prodotta da:
Amendola Giorgio


Redazione e revisione:
Catalano Valeria Barbara, 2016/05/31, rielaborazione


icona top