Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Baccarini Pasquale

fondo

Estremi cronologici: 1880 - 1919

Consistenza: Unità 16: regg. 1, bb. 5, pacchi 10

Storia archivistica: Nel 1948 il figlio di P. B. perfezionava la donazione della biblioteca del padre, già a suo tempo consegnata all'Istituto di Botanica, con l'invio di alcune pubblicazioni paterne e di tutto il suo carteggio. Così infatti si esprimeva nella lettera inviata all'Istituto il 25 luglio di quell'anno: "...insieme alle pubblicazioni ho messo un voluminoso carteggio che credo riguardi l'attività dello Istituto. Se tali lettere non hanno valore pur distruggerle". Tra le carte del Baccarini è rimasta anche la minuta della lettera di risposta con cui l'Istituto accettava il dono.
Solo alcune tipologie documentarie presentano attualmente una sistemazione relativamente organica; in particolare il carteggio ricevuto è ordinato alfabeticamente per mittente, anche se in modo non rigoroso, mentre una parte degli appunti di botanica sono divisi per argomento. Mancano strumenti di corredo analitici (esiste un sommario elenco di consistenza redatto in occasione della compilazione di questa scheda). Le condizioni di conservazione sono mediocri, probabilmente a causa dei danni subiti nell'alluvione del 1966.

Descrizione: - Corrispondenza: Lettere a lui inviate da vari corrispondenti; si segnalano: un inserto di lettere di Paolo Mantegazza (1903-1908); un inserto di lettere di Giuseppe Majorana, da Catania; un inserto con due lettere di Ugo Ojetti, 1918; un inserto di lettere di Romualdo Pirotta (1887-1919); un inserto di lettere di Renato Pampanini (1913-1917), di Oreste Mattirolo dell'Istituto Botanico di Torino (1886-1919), uno di Leopoldo Nicotra, da Messina (1891-1917); lettere di diversi a lui inviate relative alla malattia della vite detta Roncet, 1899; lettere e appunti sulla malattia del trifoglio, 1913.
- Appunti e manoscritti: Appunti e manoscritti di lavori editi, appunti vari, appunti e materiali diversi, raccolta di dati tecnici, quaderni, disegni e diari di laboratorio, verbali delle adunanze del Comitato Ordinatore del Secondo Congresso della Società Italiana per il Progresso delle Scienze, novembre 1907-1908, lettere di diversi a Giancarlo Siemoni, presidente del Comizio Agrario di Arezzo, appunti di botanica, divisi per argomento (ad ogni argomento corrisponde un inserto a forma di bustina ), "Appunti relativi all'Istituto botanico di Firenze": materiale a stampa in merito a provvedimenti in favore di istituti universitari, copia della relazione della commissione sui provvedimenti in favore dell'Istituto Superiore di Studi di Firenze, una rubrica alfabetica di fatture, opuscoli a stampa di interesse botanico, un diploma in favore di P. B. in occasione di una mostra di orticoltura tenutasi a Faenza, manoscritti riguardanti i funghi (schede botaniche), dati e osservazioni su vari campioni di viti spedite da diversi (ceppi di viti malate). - Testi di conferenze, lezioni, discorsi: Registri delle lezioni di botanica presso la Facoltà di Scienze Naturali dell'Università di Firenze, lezioni di Botanica e disegni (oltre ai testi delle lezioni, disegni, temi di studio, prospetti delle lezioni - anni accademici 1893/94 e 1895/96.


La documentazione è stata prodotta da:
Baccarini Pasquale

La documentazione è conservata da:
Università degli studi di Firenze. Facoltà di scienze matematiche, fisiche e naturali. Biblioteca di biologia vegetale


Bibliografia:
"Guida agli Archivi delle personalità della cultura in Toscana tra '800 e '900. L'area fiorentina", a cura di E. Capannelli e E. Insabato, Firenze, Olschki, 1996, 53-55

Redazione e revisione:
Biagioli Beatrice
Capannelli Emilio, revisione


icona top