Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti conservatori » Soggetto conservatore

Teatro della Toscana

Teatro della Pergola-Biblioteca Spadoni

via della Pergola 12-32
50121 Firenze (Firenze)

Telefono: 055.2264334
E-mail: centrostudi@teatrodellatoscana.it

Tipologia: ente di istruzione e ricerca

Dopo lo scioglimento nel 2010 dell'Ente Teatrale Italiano che lo gestiva, la proprietà del Teatro della Pergola passò l'anno successivo al Comune di Firenze che nel mese di settembre dette vita con l'Ente Cassa di Risparmio alla Fondazione Teatro della Pergola, sotto la Direzione generale di Marco Giorgetti. La Fondazione da subito ha impostato un lavoro di rinnovamento e di ricerca di una proposta teatrale e gestionale non consueta sulle fondamenta della grande eredità storica della Pergola, il primo teatro all'italiana mai edificato. Dopo le prime tre stagioni di programmazione, che vedono un pubblico crescente e alcuni interessanti esperimenti produttivi, la riforma del settore prosa impostata dal Ministero pone la Fondazione dinanzi a nuovi obiettivi.

Nel gennaio 2015, tramite la confluenza delle attività teatrali della Fondazione Pontedera Teatro all'interno della Fondazione del Teatro della Pergola, quest'ultima si dà un nome e un'organizzazione nuovi, Teatro della Toscana, e presenta la domanda per il riconoscimento dello status di Teatro Nazionale, il più elevato tra quelli presenti nella riforma. L'esito positivo della valutazione della commissione fa sì che dal febbraio 2015 il Teatro della Toscana diventi Teatro Nazionale. Entrano nella Fondazione anche la Regione Toscana e il Comune di Pontedera.
(dalla pagina web del Teatro: http://www.teatrodellatoscana.it/centrostudi/)

Complessi archivistici:
Bianchini Alfredo (fondo)
Capodaglio Wanda e Campa Pio (fondo)
Costa Orazio (fondo)
Mariotti Arnaldo (fondo)


Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Lombardi Elena, 2010, prima redazione
Morotti Laura, 2015/04/26, revisione


icona top