Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti conservatori » Soggetto conservatore

Comune di Reggio Emilia. Polo archivistico

Chiostri di San Domenico, Via Dante Alighieri 11
42121 Reggio nell'Emilia (Reggio nell'Emilia)

Telefono: 0522456125
Fax: 0522442668

Siti web:
Polo archivistico - Biblioteca Panizzi

Tipologia: ente pubblico territoriale

Il Polo archivistico è stato istituito nel 2002 dall'amministrazione comunale di Reggio Emilia come luogo di concentrazione delle più importanti fonti documentarie sulla storia della città e del territorio nel Novecento.
La gestione del Polo è stata affidata a Istoreco, Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Reggio Emilia, che svolge a questo scopo funzioni di monitoraggio della situazione cittadina degli archivi di interesse storico in collaborazione con la Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna e con l'IBC Emilia Romagna; elabora progetti di convenzione per il deposito e la salvaguardia della documentazione; sovraintende alla collocazione, conservazione e ordinamento dei materiali; predispone progetti didattici, laboratori e iniziative di valorizzazione.

I fondi archivistici conservati presso il Polo sono consultabili dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 13, il martedì e il giovedì dalle 14.30 alle 18.
Per le modalità di accesso e i servizi offerti si rinvia al sito web dell'Istituto.

Complessi archivistici:
Corpo volontari della libertà - CVL di Reggio Emilia (complesso di fondi / superfondo)
Reggiane OMI (fondo)


Redazione e revisione:
Germani Ingrid, 2014/06/08, prima redazione
MenghiSartorio Barbara, 2014/06/08, supervisione della scheda


icona top