Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Guided search » Creators - Corporate bodies » Creator - Corporate body

Curia arcivescovile di Santa Maria di Nazareth di Barletta

Seat: Barletta (Barletta-Andria-Trani)
Date of live: 1327 - 1818

Headings:
Curia arcivescovile di Santa Maria di Nazareth di Barletta, Barletta (Barletta-Andria-Trani), 1327 - 1818, SIUSA

La Curia arcivescovile di Santa Maria di Nazareth vide la luce in concomitanza con la nascita dell'arcidiocesi, fondata nel 1327 e immediatamente insignita della giurisdizione arcivescovile metropolitana, in seguito alla distruzione della cittadina giudea di Nazareth da parte degli arabi ed alla conseguente cacciata dei crociati dai Luoghi Santi: questi eventi favorirono il trasferimento della sede arcivescovile da Nazareth a Barletta.
Già a partire dal XII secolo, tuttavia, la città di Barletta ospitò una vicarìa chiamata "Nazareth ultra maris": la costruzione della medivale chiesa di Santa Maria di Nazareth risale infatti al 1169.
Nel 1456, Papa Callisto IV associò a Nazareth il vescovado di Canne, e nel 1536 Papa Paolo III diede il suo consenso all'unione con il vescovado di Monteverde, in provincia di Avellino, ed elesse l'arcidiocesi a sede cardinalizia.
L'arcidiocesi di Nazareth, Canne e Monteverde fu soppressa nel 1818 in seguito al Concordato stipulato tra la Santa Sede e il Regno delle due Sicilie, e di conseguenza cessò anche l'esistenza della Curia nazarena. Ma nel 1860 papa Pio IX stabilì, con la bolla "Motu Proprio" <<Cunctis ubique pateat>> che il soppresso arcivescovado rivivesse nella neonata Arcidiocesi di Barletta, che di conseguenza assurgeva al ruolo di erede della preziosa eredità nazarena.

Legal position:
enti di culto

Type of creator:
ente e associazione della chiesa cattolica

Historical and administrative context:
Diocesi, sec. XI -

Connected institutional profiles:
Curia vescovile, sec. XII -

Generated archives:
Curia arcivescovile di Santa Maria di Nazareth di Barletta (complesso di fondi / superfondo)


Sources:
"Cannenses episcopi nunc uniti archiepiscopato nazareno". Notizie storiche relative alla fusione del vescovado metropolitano di Nazareth con la diocesi di Canne, manoscritto [1732].

Bibliography:
'Cronotassi, iconografia e araldica dell'episcopato pugliese', a cura della REGIONE PUGLIA, Unione regionale dei centri di ricerche storiche artistiche archeologiche e speleologiche di Puglia, Bari, Levante, 1986.
F. DAMATO, "L'arcivescovado metropolitano di Nazareth in Barletta", Barletta, Ars Graphica, 1986.

Editing and review:
Bernardi Francesco Antonio - direzione lavori Carla Palma, 2005/05/11, prima redazione
Mincuzzi Antonella - supervisore Rita Silvestri, 2017, revisione


icona top