Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

United Nations Relief and Rehabilitation Administration - UNRRA. Comitato comunale di Gallicano

Sede: Gallicano (Lucca)
Date di esistenza: 1943 - 1947

Intestazioni:
United Nations Relief and Rehabilitation Administration - UNRRA. Comitato comunale di Gallicano, Gallicano (Lucca), 1943 - 1947, SIUSA

L'United Nations Relief and Rehabilitation Administration (UNRRA) fu una organizzazione umanitaria internazionale costituita a Washington il 9 novembre 1943, su iniziativa degli USA e l'aiuto di Unione Sovietica, Gran Bretagna e Cina e con l'accordo di 44 paesi, allo scopo di fornire aiuto e assistenza immediati ai paesi più colpiti dalla seconda guerra mondiale. I programmi dell'UNRRA comprendevano soprattutto l'invio di generi di prima necessità quali viveri, carburante, medicinali e vestiario. Doveva anche aiutare la ripresa economica e industriale, creare alloggi e favori il rimpatrio di rifugiati e profughi. In Europa cominciò ad operare nel 1944, non appena inizio lo sforzo di liberazione dei paesi balcanici e mediterranei. I contributi venivano dai paesi che non avevano subito l'occupazione da parte dei paesi dell'Asse, in misura dell'1% del prodotto nazionale lordo del 1942-43. Il contributo degli USA fu pari al 75% del totale. Tra il 1944 e il 1946 vennero impiegate 25.000 persone e spesi 4,5 miliardi di dollari. L'azione dell'UNRRA si concentrò soprattutto in Albania, Grecia, Italia, Polonia e Cina. Ben presto la struttura si rivelò inadeguata e nella prima Assemblea Generale dell'ONU (1946), si cercò di organizzare un nuovo organismo. L'UNRRA cesso di esistere nel 1947, i progetti rimasti in sospeso vennero ereditati dall'Organizzazione Internazionale per i Rifugiati, l'Organizzazione Mondiale per la Sanità e dal Fondo internazionale d'emergenza delle Nazioni Unite per l'Infanzia (poi Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia, UNICEF).
A Sesto Fiorentino si costituì un Comitato comunale per la gestione degli aiuti presieduto dal sindaco e di cui facevano parte un delegato del pretore, il parroco, un rappresentante della CHIL, un medico condotto, un rappresentante dei commercianti, in rappresentante della Confederazione nazionale delle cooperative ed un rappresentante della Federazione toscana delle cooperative.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente di assistenza e beneficenza

Profili istituzionali collegati:
United Nations Relief and Rehabilitation Administration - UNRRA, 1943 - 1947

Complessi archivistici prodotti:
United Nations Relief and Rehabilitation Administration - UNRRA. Comitato comunale di Gallicano (fondo)


Redazione e revisione:
Taglioli Maddalena, 2016/02/22, integrazione successiva
Tumminello Chiara, 2005/11/30, prima redazione


icona top