Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Collegio delle ostetriche della provincia di Perugia

Sede: Perugia
Date di esistenza: 1946 -

Intestazioni:
Collegio delle ostetriche della provincia di Perugia, Perugia, 1946 -, SIUSA

Il Collegio è stato istituito a seguito del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 13 settembre 1946, n. 233, riguardante la ricostituzione degli ordini e collegi delle professioni sanitarie e la disciplina dell'esercizio delle professioni stesse, dopo la parentesi fascista. Le funzioni del Collegio erano state svolte, in precedenza, dalla "Confederazione fascista dei professionisti e degli artisti. Unione provinciale di Perugia. Sindacato provinciale delle ostetriche", attivo dal 1936 al 1944.
La prima sede del Collegio era in piazza Morlacchi; dopo vari trasferimenti, l'ente si trova, attualmente, in strada Santa Lucia.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ordine professionale, associazione di categoria


Soggetti produttori:

Predecessori:
Confederazione fascista dei professionisti e degli artisti. Unione provinciale di Perugia. Sindacato provinciale delle ostetriche


Profili istituzionali collegati:
Collegio delle ostetriche, sec. XX metà -

Complessi archivistici prodotti:
Collegio delle ostetriche della provincia di Perugia (fondo)


Redazione e revisione:
Santolamazza Rossella, 2006/06/14, revisione
Sargentini Cristiana, 2006/05/26, prima redazione


icona top