Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Azienda autonoma di cura, soggiorno e turismo - AACST di San Benedetto del Tronto

Sede: San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno)

Intestazioni:
Azienda autonoma di cura, soggiorno e turismo - AACSTdi San Benedetto del Tronto, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 1928 - 1997, SIUSA

Altre denominazioni:
Azienda di promozione turistica - APT di San Benedetto del Tronto, 1988 - 1997

Fu istituita con decreto del Ministero degli Interni del 30 giugno 1928. Sin dall'inizio ebbe a cuore la valorizzazione ed una maggiore fruizione della spiaggia sambenedettese. Poi si preoccupò di accrescere l'offerta turistica che fino ad allora, non avendo molti alberghi a disposizione, si basava sull'ospitalità presso abitazioni private. Dal 1930 al 1940 favorì lo sviluppo ricettivo ed urbano di San Benedetto avviando una serie di nuove opere.
A partire dal 1970, le funzioni del Ministero per il Turismo e Spettacolo e l'organizzazione turistica ebbero profonde modificazioni in attuazione dell'art. 117 della Costituzione, che ricomprende il turismo nelle materie oggetto di regionalizzazione.
A seguito della L.R. 7 aprile 1988 n. 10 fu prevista a San Benedetto un'Azienda di promozione turistica - APT, soppressa a seguito della L.R. 6 agosto 1997 n. 53, che istituiva l'Azienda di promozione turistica regionale con sede in Ancona.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente funzionale territoriale

Profili istituzionali collegati:
Azienda autonoma di cura, soggiorno e turismo - AACST, 1926 - 1972

Complessi archivistici prodotti:
Azienda Autonoma di Cura, Soggiorno e Turismo di San Benedetto del Tronto (fondo)


Redazione e revisione:
Ferri Sonia, 2008, revisione
Martinelli Andrea, 2008/12/01, prima redazione
Palma Maria, 2010, supervisione della scheda


icona top