Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto

Sede: Mogliano Veneto (Treviso)
Date di esistenza: 1882 -

Intestazioni:
Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto, Mogliano Veneto (Treviso), 1882 -, SIUSA
IPAB - Pio Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto, Mogliano Veneto (Treviso), 1928 - 1997, SIUSA
Prima Società italiana di patronato pei pellagrosi di Mogliano Veneto, Mogliano Veneto (Treviso), 1882 - 1928, SIUSA

Altre denominazioni:
Prima Società italiana di patronato pei pellagrosi, 1882 - 1928
IPAB - Pio Istituto Costante Gris, 1928 - 1997

La "Prima Società italiana di patronato pei pellagrosi" viene fondata nel 1882 a Mogliano Veneto dal sindaco ing. Costante Gris ed alcuni benefattori locali: i fondi raccolti sono donazioni di privati. Un anno dopo l'acquisto di "Villa Torni" e l'inaugurazione ufficiale dell'Istituto prende vita l'istituzione che diventa istituto pubblico di assistenza e beneficenza con Regio decreto dal 12 giugno 1890. Un sistema di rette a carico di proprietari terrieri, Comuni e Province e la composizione del Consiglio di amministrazione confermano l'assetto cooperativistico dell'ente. Oltre ai pellagrosi, la struttura accoglie i maniaci tranquilli, ragazzi orfani e anziani abbandonati, bambini figli di pellagrosi; varie attività sono organizzate all'interno della comunità dove vige una netta separazione fra uomini e donne. La Suore Dorotee di Vicenza si occupano di economia domestica e delle prime esigenze in ordine all'aspetto infermieristico, coadiuvate dalla figura del direttore sanitario e per i servizi religiosi da un cappellano inviato dalla Curia di Treviso. Nel 1925 muore il fondatore e il Prefetto di Treviso nomina un nuovo presidente. Nel 1928 la denominazione dell'ente cambia in Istituto pio "Costante Gris". Esaurita l'emergenza pellagrosa, la struttura amplia progressivamente le sezioni manicomiali. La gestione commissariale tra il 1939 e il 1943 vede l'approvazione di un nuovo Statuto nel 1941; nello stesso periodo le presenze giornaliere oscillano tra le 600 e le 650 unità. Nel 1947 una nuova Commissione amministrativa si fa carico di allineare l'ente ai nuovi principi costituzionali, ma lo statuto viene rivisto solo per gli articoli riguardanti l'elezione e la composizione del Consiglio di amministrazione. L'occasione per una radicale trasformazione dell'Istituto è data dall'ispezione della Commissione provinciale di vigilanza sui manicomi nel 1969 che determina fra l'altro l'assunzione di personale specializzato e la centralità dell'assistenza riabilitativa dei ricoverati. Oggi l'ente è un istituto pubblico di assistenza e beneficenza. Nel 1997 viene approvato con Decreto Regionale n. 17 del 10.02.1997 il nuovo statuto e il contestuale cambio di denominazione: da "Ipab-Pio Istituto Costante Gris" di Mogliano Veneto a "Istituto Costante Gris", denominazione che viene mantenuta anche nell'ultimo statuto organico dell'ente approvato con Decreto Regionale n. 29 del 12.04.2001.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente di assistenza e beneficenza


Soggetti produttori:

Collegati:
Ospedale psichiatrico Antonio Pancrazio di Mogliano Veneto


Profili istituzionali collegati:
Ospedale psichiatrico, 1865 - 1978

Complessi archivistici prodotti:
Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto (fondo)


Bibliografia:
M. DONATO, Prima Società Italiana di Patronato pei Pellagrosi. L'Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto, in L'alienazione mentale nella memoria storica e nelle politiche sociali. "Chisà che metira fuori un calcheduni da stomaniconio", a cura di Luigi Contegiacomo e Emanuele Toniolo, Rovigo, Minelliana, 2004, 51-58
Istituto Gris: la residenza socio-sanitaria per anziani, Mogliano Veneto, Istituto Gris, 1992
L. VANZETTO, I ricchi e i pellagrosi, Abano Terme, 1992, II edizione
Il pellagrosario e casa di ricovero di Mogliano Veneto: cenni storici ed illustrativi, Venezia, G. Scarabellin, 1908
V. CALDANA, Relazione per l'anno 1903 sul pellagrosario e casa di ricovero in Mogliano Veneto, Treviso, Tip. Lit. G. Nardi, 1904

Redazione e revisione:
Fazzini Maria Cristina, 2013/05/09, integrazione successiva
Gurgo Maria Idria, 2006/07, prima redazione
Kolega Alexandra, 2006/07, supervisione della scheda


icona top