Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Guided search » Creators - Corporate bodies » Creator - Corporate body

Confraternita del Santissimo Sacramento in Capodacqua

Seat: Foligno (Perugia)
Date of live: 1621 -

Headings:
Confraternita del Santissimo Sacramento in Capodacqua, Foligno (Perugia), 1621 -, SIUSA

La Confraternita del Santissimo Sacramento risale al 1621.
Fu aggregata all’Arciconfraternita di Santa Maria sopra la Minerva in Roma il 2 giugno 1621 con breve pontificio e ripristinata il 1° novembre 1869 a cura del parroco don Giovanni Nannucci.
I confratelli, vestiti con camice bianco e mezzetta gialla e forniti di mediocre torcia di cera, dovevano partecipare alle due ordinarie annuali processioni: alla terza festa successiva alla Pasqua di risurrezione ed al Corpus Domini. Organi della Compagnia erano: consiglio o congregazione generale, che eleggeva oltre ai capodieci, un consiglio direttivo formato dal parroco presidente, camerlengo, segretario, cassiere.
La documentazione, rinvenuta presso la Parrocchia di Santa Maria e Santa Anna in Capodacqua, ne attesta l'attività fino al 1957.
Risulta in un elenco del 2007 dell'Ufficio territoriale del governo di Perugia riportante le confraternite che hanno ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica, fornito alla Soprintendenza archivistica per l'Umbria.

Legal position:
privato

Type of creator:
ente e associazione della chiesa cattolica


Creators:

Connected:
Parrocchia di Santa Maria e Santa Anna in Capodacqua


Historical and administrative context:
Diocesi, sec. XI -

Connected institutional profiles:
Confraternita, sec. XII -

Generated archives:
Confraternita del Santissimo Sacramento in Capodacqua di Foligno (fondo)


Editing and review:
Liberati Adalgiso, 2009/11/04, raccolta delle informazioni
Santolamazza Rossella, 2012/06/09, supervisione della scheda
Sargentini Cristiana, 2010/06/07, prima redazione


icona top