Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Cartiere Miliani Fabriano spa - Gruppo Fedrigoni

Sede: Fabriano (Ancona)
Date di esistenza: 1782 -

Intestazioni:
Cartiere Miliani Fabriano spa - Gruppo Fedrigoni, Fabriano (Ancona), 1782 -, SIUSA

Altre denominazioni:
Fedrigoni spa - Fabriano, 2011/01/01 -
Cartiere Miliani Fabriano spa - Gruppo Fedrigoni, 2002/03/25 - 2011/01/01
Cartiere Miliani Fabriano spa, 1947/04/09 - 2002/03/25
Cartiere Pietro Miliani Fabriano spa, 1931/10/15 - 1947/04/09
Cartiere Pietro Miliani Soc. an, 1906/06/06 - 1931/10/15
Cartiere Pietro Miliani, 1782 - 1906/06/06

Pietro Miliani fondò nel 1782 le Cartiere Miliani, a seguito di una convenzione stipulata con il proprietario della Cartiera Vallemani, dove era impiegato, acquisendone l'amministrazione e la direzione. In breve tempo le Cartiere Miliani raggiunsero elevato sviluppo commerciale e qualità delle produzioni che si andavano specializzando nella carta a stampa, per scrittura e per disegno. Pietro Miliani entrò in società con altri industriali e acquistò la ex Cartiera Vallemani nel 1805. Fu promotore di importanti innovazioni che portarono alla graduale adozione del cilindro olandese e a produzioni sempre più perfezionate. Alla morte di Pietro, nel 1813, subentrarono i figli, quindi il nipote Giuseppe. L'affermazione e lo sviluppo aziendale sono testimoniati dalla partecipazione alle esposizioni universali e dal processo di concentrazione delle cartiere presenti sul territorio.
Con Giambattista Miliani, ultimo rappresentante della famiglia, sindaco di Fabriano, ministro dell'Agricoltura e senatore del Regno, tutte le altre cartiere della zona risultano inglobate nelle Cartiere Miliani, che acquisirono importanti commesse da parte di istituti di credito e banche centrali, nazionali ed estere, specializzandosi nella lavorazione della carta valori. Nel 1878 fu commissionata alle Cartiere la fornitua di carta da bollo per il Regno d'Italia
Dalle originarie Cartiere Miliani, il 6 giugno 1906 nacque la "Cartiere Pietro Miliani Società anonima" che nel 1928 cedette il pacchetto di maggioranza alla Società Portals di Londra. La famiglia Miliani uscì dalla gestione dell'azienda il 15 ottobre 1931, quando, per nazionalizzare l'opificio, fu costituito un consorzio formato da enti pubblici tra i quali il Banco di Napoli, l'Istituto Nazionale delle Assicurazioni, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, la Banca Nazionale del Lavoro. Il 9 aprile 1947 l'assemblea straordinaria modificò la ragione sociale in "Cartiere Miliani Fabriano SpA" e nel 1972 l'Istituto Nazionale Assicurazioni (INA) divenne azionista di maggioranza dell'azienda. Questa fu poi acquisita l'8 agosto 1980 dall'Istituto Poligrafico Zecca dello Stato (IPZS). Dal 21 marzo 2002 le Cartiere Miliani Fabriano SpA sono diventate parte del Gruppo Fedrigoni di Verona, che ne acquistava il controllo e il 1 gennaio 2011 da una nuova fusione aziendale, nasce la Fedrigoni SpA - Fabriano.


Condizione giuridica:
privato

Tipologia del soggetto produttore:
ente economico/impresa


Soggetti produttori:

Collegati:
Corporazione dell'arte dei cartai di Fabriano
Miliani
Miliani Giambattista


Complessi archivistici prodotti:
Carte filigranate del Duca di Valminuta (collezione / raccolta)
Cartiere Miliani Fabriano spa - Gruppo Fedrigoni (complesso di fondi / superfondo)


Bibliografia:
Le cartare di Fabriano. Società donne lavoro nei tempi della città della carta, a cura di G. CASTAGNARI, Collana di storia della carta, vol. XI - n. 1 nuova serie, Fabriano, Arti grafiche "Gentile " Fabriano, 2013
G. CASTAGNARI, Carta cartiere cartai. La tematica storica di Andrea Gasparinetti, Fabriano, Pia Università dei cartai, 2006
Produzione e uso delle carte filigranate in Europa (secoli XIII-XX), a cura di G. CASTAGNARI, Fabriano, Pia Università dei cartai, 1997.
O. ANGELELLI, L'industria della carta e la Famiglia Miliani in Fabriano. Monografia storica su documenti inediti, Fabriano, coi tipi dello stabilimento tipografico "Gentile", 1930
"Carta e cartiere nelle Marche e nell'Umbria dalle manifatture medioevali all'industrializzazione", a cura di G. CASTAGNARI, Fabriano, Pia Università dei Cartai, 1993
"Contributi italiani alla diffusione della carta in Occidente tra XIV e XV secolo. Convegno di studio 22 luglio 1988", a cura di G. CASTAGNARI, Fabriano, Pia Università dei Cartai, 1990
G. CASTAGNARI, L'uomo il foglio il segno. Studi di storia della carta, Fabriano, Pia Università dei Cartari, 2001
L'industria della carta nelle Marche e nell'Umbria. Imprenditori lavoro produzione mercati. Secoli XVIII-XX, a cura di G. CASTAGNARI, Fabriano, Pia Università dei Cartai, 2010
E. SPARISCI, Giuseppe Miliani un cartaro antico e moderno, Fabriano, Pia Università dei Cartari, 1998.

Redazione e revisione:
Camerano Alessandra, 2011/07/11, prima redazione
Palma Maria, 2011, supervisione della scheda
Papi Tatiana, 2011, revisione


icona top