Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Donna moderna

Sede: Segrate (Milano)
Date di esistenza: 1988 -

Intestazioni:
Donna moderna, Segrate (Milano), 1988 -, SIUSA

Il settimanale “Donna Moderna” esce il 16 marzo 1988. È un femminile popolare, a colori, con grafica mossa e testi brevi, formato quadrotto. Lo dirigono Edivege Bernasconi, Giuseppe Botteri dal novembre 1989 al novembre 1991, quindi nuovamente Bernasconi, che arricchisce la testata sviluppando l’attualità e creando l’allegato mensile “Casa Idea”. Dal 1995 è direttore Patrizia Avoledo. Nel 1996 viene inaugurato il sito internet della testata, che viene poi ripensato nel 2005. Nel 1997 viene lanciato il supplemento mensile “Donna in forma”, nel 2001 “Donna in cucina”.
Rinfrescato nella grafica e aggiornato nei contenuti, “Donna Moderna” mantiene negli anni la sua identità, rinforzando la sua anima di servizio: arricchisce le tradizionali rubriche, la moda e la bellezza con consigli pratici, soluzioni rapide, informazioni utili.
Dal 2006 il settimanale è in edicola anche in formato pocket.

Condizione giuridica:
privato

Tipologia del soggetto produttore:
ente economico/impresa


Soggetti produttori:

Sovraordinati:
Arnoldo Mondadori editore



Redazione e revisione:
Canella Maria, 2011/02/21, raccolta delle informazioni
Puccinelli Elena, 2011/02/21, raccolta delle informazioni
Vichi Andrea Carlo, 2011/11/04, prima redazione


icona top