Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Comunità ebraica di Carpi

Sede: Carpi (Modena)
Date di esistenza: sec. XVIII inizio - sec. XIX fine

Intestazioni:
Comunità ebraica di Carpi, Carpi (Modena), sec. XVIII inizio - sec. XIX fine, SIUSA

La presenza ebraica a Carpi risale ai primi anni del secolo XV, l'originario insediamento crebbe nel tempo, godendo della protezione prima dei Pio poi degli Estensi, fino ad arrivare a contare nel 1650 centocinquantuno presenze. Il ghetto, che fu istituito tardi solo nel 1719, comprendeva anche case con un accesso diretto alla via principale e proprietà ecclesiastiche cattoliche e fu abolito nel 1796 all'arrivo dei francesi. Alla fine del sec. XIX la Comunità, che era ben inserita nella vita cittadina, ridottasi a seguito di movimenti migratori verso i centri maggiori, non riuscendo più a provvedere alle funzioni inerenti al culto, all'istruzione e alla beneficenza, fu soppressa. Il suo patrimonio passò alla Comunità israelitica di Modena, che lo mantenne in capitale separato per potere ripristinare, in caso di ricostituizione della disciolta comunità carpigiana, il culto e l'istruzione religiosa. Alla data dell'aggregazione a Carpi vivevano sette famiglie ebree, circa venti persone.

Condizione giuridica:
privato
enti di culto

Tipologia del soggetto produttore:
ente e associazione di culto acattolico


Soggetti produttori:

Collegati:
Comunità ebraica di Modena


Profili istituzionali collegati:
Comunità ebraica, sec. XI -

Complessi archivistici prodotti:
Comunità ebraica di Carpi (complesso di fondi / superfondo)


Bibliografia:
F. BONILAURI - V. MAUGERI (a cura di), Le Comunità ebraiche a Modena e Carpi dal Medioevo all'età contemporanea, Firenze, Editrice Giuntina, 1999
S. TORRESAN, La comunità ebraica di Carpi e il suo archivio, in EAD., La comunità ebraica di Modena e il suo archivio, in MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'EMILIA-ROMAGNA, Genizot dell'Emilia-Romagna. Gli archivi delle Comunità ebraiche e il loro patrimonio di storie, a cura di G. CANIATTI, Bologna, Studio Costa, 2010, pp. 23-25 (Genizot dell'Emilia-Romagna on line)

Redazione e revisione:
MenghiSartorio Barbara, 2014/07/30, prima redazione


icona top