Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Università israelitica di Lugo

Sede: Lugo (Ravenna)
Date di esistenza: sec. XV - 1931

Intestazioni:
Università israelitica di Lugo, Lugo (Ravenna), sec. XV - 1931

Una presenza ebraica a Lugo è testimoniata fin dal XIII secolo, con una comunità per più secoli fiorente data la vivace attività mercantile del centro lughese e la sostanziale protezione accordata agli Ebrei dagli Estensi, cui Lugo appartenne a partire dal 1376. Dopo la devoluzione di Ferrara e della Romagna estense alla Chiesa nel 1598, Lugo, assieme a Ferrara e a Cento, fu una delle tre città della nuova legazione pontificia, in cui fu consentito agli Ebrei di permanere, giungendo però alla chiusura in un ghetto, come richiesto dalla municipalità nel 1624, dal 1639 nel borgo di Codalunga.
I portoni del "chiuso" furono abbattuti una prima volta nel 1797, ripristinati nel 1826 e di nuovo abbattuti nel 1831, per non essere poi più innalzati. All'atto dell'Unità d'Italia e della piena emancipazione ebraica, anche a Lugo sorse una "Università israelitica" ai sensi della "Legge Rattazzi", che continuò la sua attività nell'ambito della vigente legge fino all'applicazione della nuova legge generale in materia del 1930 che disponeva anche la riorganizzazione delle istituzioni comunitarie e in base alla quale la Comunità lughese come da Decreto n. 1279 del 24 settembre 1931 fu aggregata a quella di Ferrara.

Condizione giuridica:
privato
enti di culto

Tipologia del soggetto produttore:
ente e associazione di culto acattolico


Soggetti produttori:

Collegati:
Comunità ebraica di Ferrrara


Profili istituzionali collegati:
Comunità ebraica, sec. XI -

Complessi archivistici prodotti:
Università israelitica di Lugo (complesso di fondi / superfondo)


Bibliografia:
MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'EMILIA-ROMAGNA, Ebrei a Ferrara (XIII-XX sec.). Vita quotidiana, socialità, cultura, a cura di G. CANIATTI - L. GRAZIANI SECCHIERI, Ferrara, SATE srl, 2012 (Ebrei a Ferrara on line)
E. ANGIOLINI, La comunità ebraica di Lugo e il suo archivio, in MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'EMILIA-ROMAGNA, Genizot dell'Emilia-Romagna. Gli archivi delle Comunità ebraiche e il loro patrimonio di storie, a cura di G. CANIATTI, Bologna, Studio Costa, 2010, pp. 16-17 (Genizot dell'Emilia-Romagna on line)

Redazione e revisione:
MenghiSartorio Barbara, 2014/04/27, prima redazione


icona top