Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Istituto Domengé Rossi

Sede: Firenze
Date di esistenza: 1894 - 1945

Intestazioni:
Istituto Domengé Rossi, Firenze, 1894 - 1945

Vincenzo Rossi, con la collaborazione del pedagogista e benefattore fiorentino Giuseppe Domengè, nel 1894 istituì un Convitto presso un edificio di sua proprietà, la Villa Carmela situata nella via Vittorio Emanuele a Firenze. Dopo la morte di Domengè, l'istituto conobbe vari mutamenti e dal 1921 il Collegio Domengè-Rossi ebbe una rinnovata sede, sempre nella Villa Carmela. Da quell'anno collaborò inoltre con il Liceo Ginnasio Dante Alighieri che si era trasferito nei pressi del Collegio. Nel Liceo ginnasio, legalmente riconosciuto, hanno studiato il principe Ras Nasibù, nipote del negus Haile Selassie, il regista Franco Zeffirelli, il ministro Rocco e suo fratello Brunetto Bucciarelli Ducci che fu presidente della Camera dei deputati.
Dopo la morte del proprietario, il professor Rossi, l'edificio del Collegio fu venduto nel 1945 alle Suore di San Francesco che, nel novembre di quell' anno, aprirono l'asilo e la scuola elementare, che fu parificata nel 1952.

Condizione giuridica:
privato (1894 - 1945)

Tipologia del soggetto produttore:
ente di istruzione e ricerca

Complessi archivistici prodotti:
Istituto Domengé Rossi di Firenze (fondo)


Bibliografia:
Collegio Domenge-Rossi, Firenze, Villa Carmela, Firenze 1941
Florentia, rivista illustrata per i giovani, A. 1, n. 1 (1903)-a. 3, n. 12 (dic. 1905), Ricci, Firenze 1903-1905

Redazione e revisione:
Insabato Elisabetta, 2015/01/17, revisione
Romanelli Rita, 2015/01/15, prima redazione


icona top