Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Guided search » Creators - Corporate bodies » Creator - Corporate body

Curia vescovile di Nardò

Seat: Nardò (Lecce)
Date of live: 1413 -

Headings:
Curia vescovile di Nardò, Nardò (Lecce), 1413 -, SIUSA

Già sede di abbazia territoriale benedettina dal 1090, Nardò viene elevata a città vescovile nel 1413. E' probabile che l'istituzione della diocesi di Nardò sia molto più antica; infatti il vescovo Girolamo De Franchis, nella documentazione relativa alla sua visita pastorale del 1612, fa menzione di alcune antiche lettere apostoliche dei secc. V- VI custodite presso l'arcidiocesi di Brindisi.
Giovanni De Epifanis diviene, il 12 gennaio 1413, il primo vescovo della diocesi, anche se, nel 1387, durante lo scisma avignonese, l'abate Matteo viene nominato vescovo dall'antipapa Clemente VII.
Risale al 1674 l'erezione, da parte del vescovo Tommaso Brancaccio, del seminario diocesano.
Fino al 1980 la diocesi di Nardò è soggetta alla Santa Sede, mentre quella di Gallipoli è suffraganea dell'arcidiocesi di Otranto.
Nel 1983 Aldo Garzia, già vescovo di Gallipoli, diviene vescovo di Nardò, unendo così 'in persona episcopi' le due diocesi. Il medesimo vescovo erige nel 1984 il Centro diocesano beni culturali comprendenti l'Archivio storico e la Biblioteca Antonio Sanfelice, fondata nel 1721. Il Centro viene dichiarato di interesse storico locale dal Presidente della Regione Puglia, con decreti del 1984 e 1985.
Con decreto 'Instantibus votis' della Congregazione dei vescovi, le due sedi di Nardò e di Gallipoli vengono unite in 'plena unione' e la nuova circoscrizione ecclesiastica assume la denominazione attuale di Diocesi di Nardò-Gallipoli.

Legal position:
enti di culto

Type of creator:
ente e associazione della chiesa cattolica

Historical and administrative context:
Diocesi, sec. XI -

Connected institutional profiles:
Curia vescovile, sec. XII -

Generated archives:
Diocesi di Nardò e Gallipoli. Archivio diocesano di Nardò. Pergamene (complesso di fondi / superfondo)


Bibliography:
'La cattedrale di Nardò e l'arte sacra di Cesare Maccari', a cura di A. CAPPELLO, B. LACERENZA, Galatina, Congedo, 2001.
E. MAZZARELLA, 'La sede vescovile di Nardò: dall'origine ai nostri giorni', Galatina, Editrice salentina, 1972.
'Guida degli Archivi diocesani d'Italia', a cura di V. MONACHINO et alii, in 'Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato', 74 - Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Ufficio centrale per i beni archivistici, 2, ROMA, 1994.
'Nardò e Gallipoli: storia delle diocesi in oltre seicento anni (1387-2013)', a cura di M. MENNONA - C. RIZZO, Galatina, Congedo editore, 2014.
Guida agli archivi capitolari d'Italia (Quaderni di «Archiva Ecclesiae», 6), Città del Vaticano 2000

Editing and review:
Mincuzzi Antonella - supervisore Rita Silvestri, 2017, prima redazione


icona top