Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Comune di Pravisdomini

Sede: Pravisdomini (Pordenone)
Date di esistenza: 1806 -

Intestazioni:
Comune di Pravisdomini, Pravisdomini (Pordenone), 1806 -, SIUSA

Non ci sono notizie certe sulla storia di Pravisdomini fino al XIV secolo, quando il suo territorio apparteneva ai Signori di Frattina e di Panigai. Dal 1420 sotto il dominio della Repubblica di Venezia, venne dato in feudo alla famiglia Michiel. Nel 1797 con il trattato di Campoformido passò all'Austria fino al 1807 quando venne unita al Regno d'Italia napoleonico nel Dipartimento del Tagliamento, IV Distretto di Pordenone, Cantone di San Vito quale comune di III Classe. Dal 7 Aprile 1815, dopo l'istituzione del Regno Lombardo-Veneto e con l'istituzione della Provincia del Friuli, entrò a far parte del Distretto di San Vito sempre come comune di III classe non avente Consiglio comunale con ufficio proprio insieme alle frazioni di Panigai, Barco e Frattina.
Nel 1866 e formalmente con la legge n.3665/1867 per l'esecuzione del Trattato di Pace tra l'Italia e l'Austria, entrò a far parte del Regno d'Italia.
Attualmente appartiene al Mandamento di San Vito al Tagliamento.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente pubblico territoriale

Profili istituzionali collegati:
Comune preunitario (Friuli), sec. XII fine - 1866, (Venezia Giulia), sec. XIII - 1918
Comune, 1859 -

Complessi archivistici prodotti:
Comune di Pravisdomini (fondo)
Stato civile del Comune di Pravisdomini (fondo)


Fonti:
Decreto che unisce al Regno d'Italia gli Stati Veneti, e crea in essa dodici Ducati Gran Feudi dell'Impero Francese, 1806, marzo 30, n. 34

Bibliografia:
Enciclopedia monografica del Friuli Venezia Giulia, Udine, Arti Grafiche Friulane, 1971
Il Friuli Venezia Giulia paese per paese, Firenze, Bonechi, 1985

Redazione e revisione:
Cragnolini/Pitassi Maura/Beatrice, 2005/12/19, revisione


icona top