Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Famiglie » Soggetto produttore - Famiglia

Luzzago

sec. X - sec. XX

Intestazioni:
Luzzago, sec. X - sec. XX, SIUSA

Capostipite della famiglia Luzzago fu probabilmente Verzerio della casata dei conti d'Altafoglia originaria di Costanza, che morì in combattimento contro i Saraceni (981). Verzerio ebbe un figlio, Uberto, che diede i natali a Ottone, uno dei capitani dei bresciani nel 1096. Manfredo e Gilberto, nipoti di Ottone, furono tra i bresciani che si unirono alla crociata di Federico Barbarossa (1190). Le notizie certe sulla famiglia cominciano però con il notaio Fiorino de Luciago (1360) che ebbe cinque figli Giovanni, Manfredo, Filippo, Pietro, Verzerio, i quali dettero origine ad altrettanti rami dinastici. I rami che discendevano dai primi tre figli si estinsero nella prima metà del XVII secolo. La linea di Pietro si estinse nel XIX secolo nelle casate dei conti Di Rosa di Brescia e dei marchesi di Bagno di Mantova, mentre quella di Verzerio si divise in numerosi altri rami, fra cui solo quello che fa capo ad Antonio (fine del XV secolo) è attualmente vivente.


Soggetti produttori:

Collegati:
Averoldi


Complessi archivistici prodotti:
Averoldi Luzzago, famiglia (fondo)


Redazione e revisione:
Capozzi Carolina, 2005/05/17, raccolta delle informazioni
Doneda Cristina, 2005/08/19, rielaborazione


icona top