Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Famiglie » Soggetto produttore - Famiglia

Barbavara di Gravellona

Luogo: Gravellona
sec. XIII - sec. XX

conti

Intestazioni:
Barbavara di Gravellona, conti, Gravellona, sec. XIII -, SIUSA

Altre denominazioni:
De Castello

Famiglia di origini remote e di antica nobiltà, ebbe larga autorità e giurisdizione sulla Valsesia, sulla riviera d'Orta, sul lago Maggiore e sul castello di Matarella o Domodossola, per cui furono detti anche De Castello. Francesco Barbavara (1360-1415) fu consigliere di Gian Galeazzo Visconti, duca di Milano e ne ebbe grandi privilegi e onori, fino a sposare Antonia Visconti. Dopo di lui Marcolino, infeudato di Gravellona nel 1467, fu consigliere ducale e sposò Donnina di Francesco Casati, dando luogo con i suoi figli Scipione e Ottaviano alle due linee di Piemonte e di Lombardia.

Complessi archivistici prodotti:
Barbavara di Gravellona, famiglia (fondo)


Bibliografia:
V. Spreti, Enciclopedia storico nobiliare italiana, Bologna 1969

Redazione e revisione:
Bianchi Paola, 2005/03/29, raccolta delle informazioni
Doneda Cristina, 2005/12/27, prima redazione


icona top