Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Annoni Ambrogio

Milano 1882 - Milano 1954

Architetto

Intestazioni:
Annoni, Ambrogio, architetto, (Milano 1882 - Milano 1954), SIUSA

Ambrogio Annoni è stato allievo di Camillo Boito. Nel 1921 al Politecnico di Milano è titolare del corso Organismi e Forme dell'Architettura che si sviluppa poi nei due insegnamenti Carattere Storico degli Edifici e Restauro dei Monumenti. Dal 1936 i due corsi diventano Caratteri Stilistici e Costruttivi dei Monumenti e Restauro dei Monumenti nella Facoltà di Architettura nel frattempo istituita. Grande conoscitore di storia dell'architettura, scrive numerosi saggi su edifici milanesi (Duomo, chiesa di Santa Maria di Brera) e su grandi architetti operanti a Milano, quali Leonardo, Bramante, Galeazzo Alessi e Giuseppe Piermarini. Lavora sino al 1926 alla Soprintendenza di Ravenna, designato da Corrado Ricci, dove diresse i restauri della tomba di Dante, del Palazzo Comunale, della chiesa di San Giovanni Evangelista, della chiesa di San Francesco e della chiesa di Santa Chiara. Teorico del restauro (Scienza ed arte del restauro architettonico.Idee ed esempi, 1946; Organismi e forme dell'architettura.Idee ed esempi, 1952), si occupa assiduamente anche di interventi sull'esistente sostenendo la possibilità di inserire architetture contemporanee in ambienti storici ed opponendosi al restauro stilistico. Dei suoi lavori di restauro si ricordano: il Broletto e il Palazzo del Podestà a Pavia, la chiesa di San Vincenzo a Galliano di Cantù; la Villa della Bicocca (l'edificio quattrocentesco della Bicocca presso Milano, 1922), la Sala Vinciana alla Pinacoteca Ambrosiana, la chiesa di San Pietro in Gessate e il progetto di restauro dell'Ospedale Maggiore di Milano.

Notizie tratte da: "Gli archivi di architettura in Lombardia. Censimento delle fonti", a cura di G.L. Ciagà, edito nel 2003 dal Centro di Alti Studi sulle Arti Visive, con la collaborazione della Soprintendenza archivistica della Lombardia e del Politecnico di Milano.

Complessi archivistici prodotti:
Annoni Ambrogio (fondo)
Annoni Ambrogio (fondo)


Bibliografia:
Clarita Albrenti, Dal restauro stilistico al restauro filologico: Ambrogio Annoni, tesi di laurea, relatore Amedeo Bellini, Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, A.A. 1988-89
Diego Grossi, Inventari analitici, 2002
Diego Grossi, L'archivio ritrovato. Ambrogio Annoni a Galliano, in "Il foglio. Quaderno della biblioteca comunale di Cuggiago", n 11, N.S., 2002, pp. 19-22. ALBK, 1953, I, p. 55; DBI, 1961, III, p. 357

Redazione e revisione:
Doneda Cristina, 2005/02/28, prima redazione


icona top