Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Boffito Giuseppe

Gavi (Alessandria) 1869 lug. 3 - Firenze 1944 set. 16

Insegnante
Letterato
Bibliografo
Meteorologo
Storico

Intestazioni:
Boffito, Giuseppe, insegnante, letterato, bibliografo, meteorologo, storico (Gavi 1869 - Firenze 1944)

Sacerdote nell'Ordine dei barnabiti (1892), Giuseppe Boffito si laureò a Torino nel 1896 e tenne la cattedra di italiano nel liceo del Collegio di Moncalieri per quasi 45 anni, acquisendo una particolare competenza nella esegesi della "Divina commedia". Ma i suoi interessi furono multiformi la grande passione per la bibliografia lo portò a svolgere attività di bibliotecario e di bibliografo (fin dal 1904 iniziò la sua collaborazione con il bibliofilo editore Leo Olschki che durò per quarant'anni, e dal 1940 fu direttore della rivista "La Bibliofilia"). I suoi studi e le sue ricerche si ramificarono in diversi campi culturali come quelli della meteorologia (diresse dal 1929 l'Osservatorio meteorologico di Firenze) e dell'aeronautica. Fu anche un insigne storico della scienza e della tecnica; fra le sue opere più note, la monografia in due volumi "Gli strumenti della scienza e la scienza degli strumenti" (Firenze, 1929-1930), in cui vengono illustrati i cimeli della "Tribuna di Galileo". Uno dei suoi più importanti lavori bibliografici fu la "Bibliografia galileiana" (Roma, 1943), prosecuzione del monumentale lavoro di Antonio Favaro in collaborazione con Alarico Carli. Fu socio dei più importanti istituti culturali del suo tempo, come l'Accademia pontificia dei nuovi lincei, l'Accademia della crusca, la Società colombaria fiorentina, l'Accademia di storia patria di Lombardia, ecc.

Complessi archivistici prodotti:
Boffito Giuseppe (fondo)
Boffito Giuseppe (fondo)
Boffito Giuseppe (fondo)


Bibliografia:
A. Saitta Revignas, "Necrologio" [di Giuseppe Boffito], in «Atti e Memorie dell'Accademia Petrarca», nuova serie, 33 (1946), pp. 243-247
A. Masotti, "Notizie sugli scritti del padre Giuseppe Boffito, barnabita", Venegono Inferiore (VA), La scuola cattolica, 1946
F. M. Parenti et al., "Giuseppe Boffito barnabita. L'uomo, le opere. Bibliografia", Firenze, Collegio Alla Querce, 1947
"Dizionario Biografico degli Italiani", Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, vol. 11 (da "Boccadibue" a "Bonetti", 1969), sub voce (Dizionario biografico degli italiani)
F.M. Parenti, "A ricordo di p. Giuseppe Boffito barnabita storico della scienza", in "La Querce", anno 37 (1982), nn. 1-2, pp. 8-10
"Giuseppe M. Boffito barnabita, un erudito del Novecento. Atti del convegno (Gavi, 11-12 settembre 1982)", a cura di S. De Rosa, Firenze, Olschki, 1984
F.M. Parenti, "Padre Boffito: la discreta presenza del barnabita nel Museo della scienza, oggi ripresentato in veste nuova", in "La Querce", anno 46 (1991), n. 1
"Guida agli Archivi delle personalità della cultura in Toscana tra '800 e '900. L'area fiorentina", a cura di E. Capannelli e E. Insabato, Firenze, Olschki, 1996, pp. 103-105
"Guida agli archivi delle personalità della cultura in Toscana tra '800 e '900. L'area pisana", a cura di E. Capannelli e E. Insabato, Firenze, Olschki, 2000, pp. 57-58

Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Colotto Anna, prima redazione
Lenzi Marco, revisione
Morotti Laura, 2017/10, revisione
Moscardini Sara, 2017/10, revisione
Ronco Daniele, prima redazione


icona top