Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Bausi Luciano

Firenze 1921 apr. 14 - Firenze 1995 feb. 20

Intestazioni:
Bausi, Luciano, politico, (Firenze 1921-Firenze 1995)

L.B. nacque a Firenze il 14 giugno 1921. Dopo la laurea in giurisprudenza, iniziò la professione forense; partecipò alla Seconda guerra mondiale. Iniziò la carriera politica nel 1960 come membro del consiglio comunale di Firenze, prima come consigliere e poi come assessore all’economato e all’urbanistica; dapprima indipendente delle liste della Democrazia cristiana, successivamente militò definitivamente nelle sue file.
Fu sindaco di Firenze dal 1967 al 1974, periodo nel quale si trovò a dover gestire il difficile periodo del “dopo alluvione”. Proseguì la carriera politica a livello nazionale, divenendo senatore nel 1976; nel 1979 viene rieletto e confermato nel 1983. Tra le cariche di governo da lui assunte si ricordano quelle di sottosegretario al Ministero di grazia e giustizia dal 1983 al 1987; di vicepresidente della Commissione lavori pubblici (nel 1987 è rieletto membro di questa commissione); fece inoltre parte della Commissione bicamerale di vigilanza del Parlamento e della Commissione di inchiesta parlamentare sul “caso Moro” e della bicamerale sul terrorismo in Italia e della Loggia P2; fu membro della Commissione di vigilanza sulla Rai Radio televisione.
Ultimamente era stato nominato membro della Commissione che doveva indagare sull caso della “Banca nazione del lavoro di Atlanta” (U.S.A.).
Nella città di origine fu membro di vari sodalizi tra cui l’Unione fiorentina, di cui fu presidente per un ventennio dal 1975 e nell’ambito della quale si adoperò soprattutto negli ultimi anni per la costituzione in museo della Casa di Dante, e presidente della Accademia di belle arti fino alla sua scomparsa. Muore a Firenze il 20 febbraio 1995.

Complessi archivistici prodotti:
Bausi Luciano (fondo)


Bibliografia:
"Guida agli Archivi delle personalità della cultura in Toscana tra '800 e '900. L'area fiorentina", a cura di E. Capannelli e E. Insabato, Firenze, Olschki, 1996, pp. 81-82

Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Giamblanco Concetta, prima redazione


icona top