Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Puccianti Luigi

Pisa 1875 lug. 6 - Pisa 1952 giu. 9

Fisico
Docente universitario

Intestazioni:
Puccianti, Luigi, fisico, insegante, (Pisa 1875 - Pisa 1952)

Luigi Puccianti nacque il 6 luglio 1875 a Pisa da Giuseppe Puccianti. Si laureò in Fisica all'Università di Pisa nel 1898, con un lavoro sui raggi infrarossi che divenne un classico nel campo della spettroscopia; quindi lavorò presso l'Istituto di studi superiori pratici e di perfezionamento di Firenze, ove ebbe come insegnante Antonio Roiti. Passò successivamente alla Scuola superiore di Magistero di Firenze, quindi alla cattedra di Fisica sperimentale dell'Università di Genova nel 1915 e poi di Torino, nel 1916, per tornare a Pisa nel 1918, in sostituzione di Angelo Battelli. Presso la Scuola Normale Superiore ebbe un insegnamento ufficiale solo dal 1941 al 1943, pur essendo un punto di riferimento per gli studenti di Fisica della Normale. La morte avvenne il 9 giugno 1952. Socio dell'Accademia nazionale dei Lincei, eccelse soprattutto nel campo dell'elettrodinamica classica di tipo amperiano, ma operò molto anche nel campo dell'ottica fisica, specialmente nella spettroscopia. Importanti anche le ricerche sul funzionamento dell'arco elettrico; ideò un metodo per studiare la dispersione anomala per via interferenziale che prese il suo nome.

Complessi archivistici prodotti:
Puccianti Luigi (fondo)


Bibliografia:
V. Ronchi, "Luigi Puccianti", in "Atti della Fondazione Giorgio Ronchi", anno 7 (1953), n. 4, pp. 264-266
G. Polvani, "In memoria di Luigi Puccianti", s.l., s.n. (Pisa, Tip. Lischi), 1955
T. Derenzini, "Luigi Puccianti", in "Annuario della Scuola Normale Superiore", vol. 5 (1964), pp. 72-73

Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Colotto Anna, prima redazione
Lenzi Marco, revisione
Morotti Laura, 2017/11, revisione
Moscardini Sara, 2017/10, revisione
Ronco Daniele


icona top