Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Virgillito Sara

Milano 1916 set. 29 - Bergamo 1996 ago. 12

Traduttrice
Scrittrice
Insegnante
Poetessa

Intestazioni:
Virgillito, Sara, traduttrice, insegnante, poetessa, (Milano, 1916 - Bergamo, 1996)

Nata a Milano nel 1916, a meno di vent'anni si laurea in lettere a pieni voti con Luigi Castiglioni. Nel 1946 ottiene la cattedra a Lovere e nel contempo si dedica alla poesia ed alla critica; entra in contatto con Eugenio Montale al quale sottopone la lettura di alcuni suoi versi con i quali nel 1951 vincerà il premio Bognanco. All'incontro con Montale seguirà un altro contatto importante, sempre a Milano: quello con Carlo Bo che scriverà la prefazione al suo primo libro di poesie: "I giorni del sole". Firenze deve essere considerata comunque e a buon diritto, la patria d'adozione della Virgillito, rappresentando, fino dagli anni Trenta e per tutta la sua esistenza, un luogo ricco d'affetti e di conoscenze profondamente significative dal punto di vista umano ed intellettuale.
Poetessa e finissima traduttrice, effettua versioni dalle maggiori lingue europee: dal tedesco ("La vita della Vergine ed altre poesie" di Rilke, nel 1945), dal greco ("Epigrammi greci", nel 1957), dal francese ("Il Testamento e la Ballata degli impiccati" di Villon, nel 1976), dall'inglese (i "Sonetti" di Shakespeare nel 1988 e i "Sonetti" di E.B. Browning, nel 1986). Delle sue raccolte di versi ricordiamo: "I giorni del sole" (1954), "La conchiglia" (1962), "I fiori del cardo" (1976), "Nel grembo del'attimo" (1984), "Incarnazioni del fuoco in sette movimenti (1991), "L'albero di luce" (1994). Dopo la sua morte, avvenuta nel 1996, restano inediti un patrimonio di molte centinaia di versi e nuove traduzioni.

Complessi archivistici prodotti:
Virgillito Sara (fondo)


Bibliografia:
SONIA GIORGI, "Omaggio a Rina Sara Virgillito", Bergamo 1998
ERNESTINA PELLEGRINI - BEATRICE BIAGIOLI, "Rina Sara Virgillito. Poetica, testi inediti, inventario delle carte", Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2001

Redazione e revisione:
Biagioli Beatrice
Capannelli Emilio, 2007/06/13, revisione
Morotti Laura, 2011/12, rielaborazione


icona top