Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Abati Andrea da Prato

Prato 1952 -

fotografo, 1970 -

Intestazioni:
Abati, Andrea, fotografo, (Prato 1952 - ), SIUSA

Si occupa di fotografia dalla fine degli anni Settanta, allorché fondava la galleria Dryphoto. Insegna fotografia in diversi istituti privati.
Nella seconda metà degli anni Ottanta realizza un lavoro intitolato Attraverso i Villaggi, fotografando tutto il corso del fiume Arno. Nel catalogo che accompagna la mostra una bella presentazione di Luigi Ghirri.
Nel 1988 inizia la serie dal titolo I Luoghi del Mutamento, sulle demolizioni di edifici industriali.
Dal 1990 lavora al ciclo Luogo del Sogno, dove con immagini notturne vengono visitati i magici luoghi del cinema all'aperto. Nel 1997 inizia un'indagine su I Luoghi della Natura, Ovvero le Ragioni della Natura. Nella serie Accostamenti: Il mare Abati osserva l'andirivieni dell'acqua, le architetture immaginarie che qui si formano. Egli vive e lavora a Prato.

Per saperne di più:
AFT Archivio Fotografico Toscano

Complessi archivistici prodotti:
Abati Andrea (fondo)


Redazione e revisione:
Gallai Monica, 2009/07/10, prima redazione


icona top