Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Guerrini Lorenzo

Milano 1914 mar. 3 - Roma 2002 apr.

Scultore

Intestazioni:
Guerrini, Lorenzo, scultore, (Milano 1914 - Roma 2002)

Lorenzo Guerrini nasce a Milano il 3 marzo 1914, dal 1926 al 1930 studia alla Scuola d’rte “l’Umanitaria” di Milano cesello e sbalzo, per poi trasferirsi all’Accademia di belle arti di Roma, dove studia sotto alberto Gerardi e si diploma nel 1944. Nel frattempo però Guerrini tra il 1938 e il 1943 compie numerosi viaggi in Germania, Austria, Cecoslovacchia e polonia, formandosi così una cultura mittleuropea. Si diploma maestro di cesello a Breslavia e studia a berlino per tre anni alla Hochschule fur Bildende Kunste.
La galleria Barbaroux nel 1947 presenta la sua prima mostra personale di sbalzi in metallo cesellati, in quell’anno compie il suo primo soggiorno a Parigi, dove poi ritorna ripetutamente tra il 1948 e il 1953. Nella capitale francese conosce tra gli altri Brancusi, Laurens e Giacometti. Guerrini nel 1949 va ad insegnare presso l’Istituto Statale d’Arte di Roma. Nel 1955 il Museo d’arte contemporanea di San Paolo (Brasile) organizza una sua personale, ed è in questa occasione che ritrova quel senso della circolarità della forma che aveva ricercato nella sua attività di medaglista.
Nel 1962 viene invitato ad esporre un gruppo di opere alla XXXI Biennale di Venezia e nel 1968, alla XXXIV Biennale, ha a disposizione una sala personale. Nel 1973 vince il concorso per la cattedra di scultura dell’Accademia di belle arti de L’Aquila. Muore nell’aprile del 1992.

Complessi archivistici prodotti:
Guerrini Lorenzo (fondo)


Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Cervioni Marco, 2010, prima redazione
Morotti Laura, rielaborazione


icona top