Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Fusi Torquato

Massa Marittima (GR) 1923 dic. 21 - Siena 2005 ott. 28

contadino
dirigente sindacale
politico
senatore

Intestazioni:
Fusi, Torquato, politico, (Massa Marittima, 1923 - Siena 2005)

Torquato Fusi nasce a Massa Marittima il 21 dicembre del 1923 da famiglia contadina; prende parte, giovanissimo, alla Resistenza nella 23a Brigata Garibaldi (formazione partigiana "Camicia rossa") dove inizia la sua attività politica. Dopo la Liberazione, come capolega mezzadri nella zona di Massa Marittima, partecipa alla direzione delle organizzazioni sindacali e delle lotte contadine nel Grossetano. Fra il 1948 e il 1951 è segretario di sezione di Massa Marittima del Partito comunista italiano - PCI e successivamente segretario della Federmezzadri; dal 1956 al 1961 è responsabile PCI per la zona delle Colline Metallifere, successivamente diviene segretario provinciale della federazione del partito (fino al 1967) ed è componente della Commissione centrale di controllo (per l'11° e il 12° Congresso del PCI). Nel 1968 viene eletto senatore ed è segretario della Commissione industria del Senato. Dal 1967 e soprattutto dopo la fine dell'esperienza in parlamento (1976) Fusi è molto attivo nel settore delle cooperative, è infatti responsabile dell'organizzazione della Lega nazionale delle cooperative, presidente del Centro provinciale delle forme associative e cooperative (1976-80), componente della Giunta regionale dell'Ente sviluppo agricolo dal 1980 al 1984 e dal 1985 al 1993 è presidente della Cooperativa C.A.S.A.P.A. che gestisce le Agenzie Unipol della provincia di Grosseto. Torquato Fusi dedica l'ultima parte della sua vita all'ANPI (Associazione nazionale partigiani d'Italia), della quale è stato presidente per la provincia di Grosseto dal 1993 fino alla morte, avvenuta nel 2005.

Complessi archivistici prodotti:
Fusi Torquato (fondo)


Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Nannini Mariaelisa, novembre 2010, prima redazione


icona top