Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Giannecchini Lilio

Pascoso (LU) 1925 giu. 21 -

Intestazioni:
Giannecchini, Lilio, partigiano, (Pascoso 1925 - ), SIUSA

Lilio Giannecchini è nato a Pascoso (LU) il 25 giugno 1925. Nel 1941 entrò nello stabilimento Ansaldo di Genova come disegnatore tecnico; in quel periodo entrò a fare parte della cellula comunista dello stabilimento e venne in seguito arrestato e condannato ad una pena di 7 anni di reclusione. La pena venne poi sospesa e Giannecchini venne incorporato in un battaglione degli alpini; dopo l'armistizio raggiunse Genova e si unì ai partigiani liguri fino a diventare vicecomandante della Brigata Garibaldi “Oreste”. Dal 1945 al 1950 è stato dirigene sindacale, dal 1950 al 1975 ispetore Agip per l'Italia, dal 1975 al 1980 responsabile Agip per la Valle d'Aosta. Dal 1980 al 2010 ha ricoperto la carica di direttore dell' Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea in provincia di Lucca

Complessi archivistici prodotti:
Giannecchini Lilio (fondo)


Redazione e revisione:
Mascagni Francesco, 2011/11/03, prima redazione


icona top