Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


immagine

Progetti aderenti al SIUSA

img
icona Ecclesiae Venetae Archivi storici delle chiese venete

img
icona Inquisizione Censimento degli archivi inquisitoriali in Italia

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Bertolani Aldo

Modena 1883 ott. 22 - Reggio nell'Emilia 1961 dic. 12

medico, psichiatra, docente di antropologia criminale

Intestazioni:
Bertolani, Aldo, medico, psichiatra, docente di antropologia criminale, (Modena 1883 - Reggio nell'Emilia 1961), SIUSA

Si laureò in Medicina a Modena e si perfezionò in Psichiatria in Germania. Entrò all'Istituto psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia nel 1906, come assistente interinale, fu poi assistente effettivo (1908) e più tardi primario, fino a ricoprire la carica di direttore dal 1929 al 1950. Fu anche docente nelle Università di Parma (1934) e Modena, dove insegnò Antropologia criminale dal 1938 al 1948. Nella duplice veste di medico e docente universitario svolse un'intensa attività scientifica, applicandosi in particolare allo studio dell'encefalite epidemica, dell'epilessia e della schizofrenia.

Per saperne di più:
ASPI - Protagonisti della storia delle scienze della mente. Aldo Bertolani

Complessi archivistici prodotti:
Bertolani Aldo (fondo)


Bibliografia:
Repertorio bio-bibliografico dei reggiani illustri, a cura di M. MAZZAPERLINI, in Reggio Emilia. Vicende e protagonisti, a cura di U. BELLOCCHI, Bologna, Edison, 1970, II, pp. 350-489
D. PAMPARI - A. MAZZA, Commemorazione del prof. Aldo Bertolani, in «Bollettino della Società medica Lazzaro Spallanzani», n. 39 (1966), 1

Redazione e revisione:
Marcuccio Roberto, 2011/12/12, prima redazione
MenghiSartorio Barbara, 2016/04/20, supervisione della scheda
Zocchi Paola, 2013/05/20, revisione


icona top