Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Gilardi Alessandro

Montagnola (Svizzera) 1808 mar. 22 - Milano 1871 ago. 18

Architetto

Intestazioni:
Gilardi, Alessandro, architetto, (Montagnola 1808 - Milano 1871)

Alessandro Gilardi, primogenito di Giosuè, nasce nel 1808 a Montagnola, presso Lugano. Nel 1822, a soli quattordici anni, lascia il Ticino per trasferirsi a Mosca. Qui trova impiego presso l'atelier del cugino Domenico, iniziando l'apprendistato di architetto - titolo che otterrà per meriti di servizio - nei cantieri dell'Ente dell'Orfanotrofio imperiale. Quando Domenico lascerà Mosca, è Alessandro a ereditare gli incarichi pubblici e parte della committenza privata del cugino. Dà così avvio a una fortunata stagione professionale, che si protrae sino al 1847, quando decide di tornare in patria. Come aiutante di secondo grado dell'Ente dell'Orfanotrofio imperiale elabora, nel 1836, il progetto di un ospedale, mentre nel 1838 è nominato vice-architetto della Commissione per la Cattedrale del Cristo Salvatore a Mosca. Lavora intensamente e per lungo tempo per gli Orlov e i Golicyn, costruendo edifici pubblici, chiese, palazzi urbani, tenute di campagna e villini. Le prime opere di Alessandro si inseriscono nel solco del classicismo moscovita, mentre col passare del tempo ripiegano per un linguaggio eclettico di matrice regionalista, assai in voga durante il regno di Nicola I. Muore a Milano nel 1847.


Soggetti produttori:

Collegati:
Gilardi Domenico
Gilardi Gerolamo
Gilardi Giosuè
Gilardi Pietro
Gilardi Umberto


Complessi archivistici prodotti:
Gilardi, famiglia (fondo)


Bibliografia:
Gli architetti Gilardi a Mosca. La raccolta dei disegni conservati in Ticino, a cura di A. PFISTER - P. ANGELINI, Mendrisio Academy Press, Mendrisio, 2006

Redazione e revisione:
Pfister Alessandra, 2014/10/07, prima redazione
Triunveri Elena, 2014/10/07, prima redazione


icona top