Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Profili istituzionali » Profilo istituzionale

Cassa scolastica, 1924 - 1975

Le casse scolastiche erano organismi parascolastici che affiancavano gli istituti d'istruzione con lo scopo di incoraggiare gli studenti meritevoli negli studi. Operavano nel campo dell'istruzione superiore, secondaria e elementare.
Il regio decreto 31 agosto 1933 n. 1592, che approvava il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, stabiliva, all'art. 185, che presso ogni Università e istituto superiore dovesse essere costituita una cassa scolastica, con un bilancio e una gestione distinti da quelli dell'Università o istituto. La legge, tuttavia, non conferiva alla cassa una propria personalità giuridica.
Riguardo all'istruzione secondaria, sia di primo che di secondo grado, le casse scolastiche, a norma del r.d. 30 aprile 1924 n. 965, non avevano soltanto il compito di aiutare gli alunni più bisognosi con particolare attitudine allo studio, ma dovevano anche concorrere allo sviluppo della scuola e al miglioramento della cultura degli alunni. L'art. 102 del decreto stabiliva, infatti, che le casse scolastiche potessero istituire insegnamenti facoltativi, premi o borse di studio, organizzare convegni, feste, cerimonie commemorative, gite istruttive, partecipare a gare o convegni, mettere in atto opere di abbellimento dei locali, acquistare libri e arredi, promuovere tutte le iniziative che potessero risultare utili alla scuola e agli alunni.
Le casse scolastiche che operavano negli istituti d'istruzione secondaria potevano avere o la natura di istituti dotati di autonomia amministrativa, ma privi di personalità giuridica o quella di enti morali autonomi, nel caso in cui superassero un certo patrimonio. Quest'ultimo era costituito, di regola, da contributi di privati, spesso ex alunni, di enti pubblici e privati. L'istituzione della cassa scolastica era curata dal preside, che era anche il presidente del consiglio d'amministrazione che la reggeva.
Le casse scolastiche relative all'istruzione elementare, infine, avevano anch'esse la finalità di promuovere iniziative che giovassero all'attività della scuola, oltre che di assistenza scolastica.
Dal 1972 le competenze in materia di assistenza scolastica cominiciarono ad essere trasferite alle Regioni, con il risultato che le casse scolastiche furono costrette a tenere due contabilità, una relativa ai fondi regionali, provinciali e comunali per l'assistenza, che erano sotto il controllo della Regione, l'altra per tutte le altre entrate (contributi statali, oblazioni di enti e di privati) che erano sottoposte al controllo dello Stato.
Con l'art. 7 della legge del 14 gennaio 1975 n. 1, concernente l'istituzione e il riordinamento degli organi collegiali della scuola materna, elementare, secondaria ed artistica, la cassa scolastica venne soppressa e il suo patrimonio fu devoluto all'istituzione scolastica presso cui era stato costituito.
Il d.p.r. 24 luglio 1977, n. 616 ha attribuito ai comuni tutte le funzioni in materia di assistenza scolastica.

(Tratto anche da fonti normative)
Novissimo digesto italiano, diretto da A. AZARA E. EULA, XVI, Torino, UTET, 1969 e Appendice, VI, 1986


Soggetti produttori collegati:
Cassa scolastica del Liceo classico statale Plinio il giovane di Città di Castello
Cassa scolastica del Liceo classico statale Sesto Properzio di Assisi
Cassa scolastica del Liceo ginnasio statale Filippo Antonio Gualterio di Orvieto
Cassa scolastica del Liceo ginnasio statale Jacopone da Todi di Todi
Cassa scolastica del Liceo scientifico di Stato di Spoleto
Cassa scolastica del Liceo scientifico statale Galeazzo Alessi di Perugia
Cassa scolastica del Liceo scientifico statale S. Cannizzaro
Cassa scolastica del Regio ginnasio Jacopone di Todi
Cassa scolastica dell'Istituto magistrale di Stato Assunta Pieralli di Perugia
Cassa scolastica dell'istituto magistrale statale Alessandro Manzoni di Caltanissetta
Cassa scolastica dell'Istituto professionale di Stato per l'agricoltura e l'ambiente di Città di Castello
Cassa scolastica dell'Istituto professionale per il commercio di Foligno
Cassa scolastica dell'Istituto professionale per il commercio di Perugia
Cassa scolastica dell'Istituto statale d'arte di Deruta
Cassa scolastica dell'Istituto statale d'arte di Gubbio con scuola media statale annessa
Cassa scolastica dell'Istituto tecnico agrario statale Augusto Ciuffelli di Todi
Cassa scolastica dell'Istituto tecnico industriale statale di Gubbio
Cassa scolastica dell'Istituto tecnico per geometri di Perugia
Cassa scolastica dell'Istituto tecnico statale per il turismo Marco Polo di Palermo
Cassa scolastica della Direzione didattica di Acquasparta
Cassa scolastica della Direzione didattica di Valfabbrica
Cassa scolastica della Regia scuola complementare di Terni
Cassa scolastica della Regia scuola tecnica e complementare Jacopone da Todi di Todi
Cassa scolastica della Scuola media statale Anna Frank di Cannara
Cassa scolastica della Scuola media statale di Corciano
Cassa scolastica della Scuola media statale di Panicale Tavernelle
Cassa scolastica della Scuola media statale di Piediluco
Cassa scolastica della Scuola media statale di Piegaro
Cassa scolastica della Scuola media statale Egisto Lilli di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Franco Storelli di Gualdo Tadino
Cassa scolastica della Scuola media statale Galileo Ferraris di Spello
Cassa scolastica della Scuola media statale Galileo Galilei di Acquasparta
Cassa scolastica della Scuola media statale Giosuè Carducci di Foligno
Cassa scolastica della Scuola media statale Giosuè Carducci di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Giovanni Gioviano Pontano di Cerreto di Spoleto
Cassa scolastica della Scuola media statale Giovanni Pascoli di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Giuseppe Mazzini di Castiglione del Lago
Cassa scolastica della Scuola media statale Giuseppe Mazzini di Magione
Cassa scolastica della Scuola media statale Giuseppe Parini di Castel Ritaldi
Cassa scolastica della Scuola media statale Luca Signorelli di Orvieto
Cassa scolastica della Scuola media statale Luigi Bonazzi di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Mario Grecchi di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Michelangelo Buonarroti di Passignano sul Trasimeno
Cassa scolastica della Scuola media statale Nicolò Alunno di Belfiore
Cassa scolastica della Scuola media statale Orazio Nucula di Terni
Cassa scolastica della Scuola media statale Pietro Vannucci di Città della Pieve
Cassa scolastica della Scuola media statale San Giovanni Bosco di Verchiano
Cassa scolastica della Scuola media statale San Paolo di Perugia
Cassa scolastica della Scuola media statale Tommaso Valenti di Trevi
Cassa scolastica della Scuola media statale Ugo Foscolo di Perugia
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo agrario e industriale di Cerreto di Spoleto
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo agrario e industriale di Foligno
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo agrario e industriale di Passignano sul Trasimeno
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo agrario e industriale femminile di Corciano
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo agrario e industriale femminile di Paciano
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale di Belfiore con annessa scuola media unica
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale di Pozzuolo Umbro
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale maschile e femminile di Cannara
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale maschile e femminile di Piegaro con scuola media unificata
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale maschile e femminile di Ponte Felcino e Piccione con annessa scuola media sperimentale
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale maschile e femminile di Spello
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale a tipo industriale maschile e femminile di Tavernelle
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale commerciale Orazio Nucula di Terni
Cassa scolastica della Scuola secondaria statale di avviamento professionale di Castiglione del Lago
Cassa scolastica della Scuola statale d'arte di secondo grado di Gubbio
Cassa scolastica della Scuola tecnica ad indirizzo industriale e artigiano di Terni con annesso Istituto tecnico industriale comunale Benedetto Brin


Redazione e revisione:
Maroni Stefania, 2006/10/10, revisione


icona top