Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

La Fondiaria assicurazioni

complesso di fondi / superfondo

Estremi cronologici: 1879 - 1979

Consistenza: Unità 3012

Storia archivistica: L'archivio storico conserva i fondi afferenti alle singole società (giuridicamente, contabilmente e patrimonialmente distinte) che si sono articolate nel corso del tempo a seguito dell'affermazione di un modello divisionale del lavoro basato sui singoli rami di attività (incendio dal 1879, vita dal 1880, infortuni dal 1909, grandine dal 1909). Ad esclusione dei libri sociali obbligatori, dei libri contabili, delle serie dei bilanci, delle circolari, della documentazione relativa alla rete delle agenzie italiane e delle rappresentanze estere e di alcune collezioni documentarie, di cui si conservano le serie a partire dai rispettivi anni di fondazione, prevalgono aggregati documentali caratterizzati da una diffusa frammentarietà, databili soprattutto a partire dagli anni Venti del Novecento. Per gli archivi aggregati si conservano solamente i libri sociali obbligatori. L'archivio è stato dichiarato di notevole interesse storico nel 1981 (v. scheda curata da L. Borgia in Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sovrintendenza Archivistica per la Toscana, Archivi di imprese industriali in Toscana. La Fondiaria Assicurazioni, Firenze, 1982, pp. 135-138). Dall'ottobre 2005 è in corso il riordino e l'inventariazione dell'intero complesso di fondi con immissione dei dati su software dedicato all'archivio storico e progettato seguendo le norme ISAD(G). In precedenza l'archivio storico era stato gestito dall'ex dipendente Andrea Manetti, oggi ispettore onorario della Sovrintendenza archivistica della Toscana.

Descrizione: L'archivio storico copre un arco temporale con estremi cronologici 1879-1967, per una consistenza approssimativa complessiva pari a 300 metri lineari ca.

Di seguito si danno le consistenze, per fondi archivistici (soggetti produttori), delle serie riordinate ed inventariate:

La Fondiaria incendio 1879-1980, 307 unità archivistiche
La Fondiaria vita 1879-1918, 66 unità archivistiche
La Fondiaria infortuni 1909-1972, 419 unità archivistiche
La Reale grandine 1892-1972, 74 unità archivistiche
La Fondiaria finanziaria 1918-1935, 48 unità archivistiche
La Fondiaria vita (rifondata) 1924-1980, 644 unità archivistiche
Archivio di Alberto Perrone, 1938-1977, 1000 unità archivistiche

Si aggiungono inoltre le serie del Servizio organizzazione comuni a tutte le compagnie del Gruppo assicurativo, 1879-1980, pari a 317 unità archivistiche

Tra gli archivi aggregati (per i quali si è provveduto alla conservazione dei soli libri sociali) si elencano:

Società edili:
Società Toscana Beni Stabili, 1909-1931, 18 regg.
Società cooperativa Edificatrice fra i dipendenti La Fondiaria, 1956-1991, 55 fascicoli
Società immobiliare Sistina, 1927-1969, 4 regg., 7 bb.
Società immobiliare Quinta, 1927-1938, 4 regg.
Società immobiliare Col di Lana, 1927-1931, 3 regg.
Società immobiliare Cosseria, 1927-1931, 3 regg.
Società immobiliare Palazzo Fondiaria a Torino, 4 regg., 4 bb.

Società assicurative:
Italia assicurazioni, 1872-1984, 35 unità archivistiche

MUSEO AZIENDALE
Costituito nel 1993, posto al 3° piano della sede in piazza della Libertà a Firenze, è oggi oggetto di futura espansione. Raccoglie cimeli aziendali, pregevoli macchinari d'ufficio dell'Ottocento, polizze, manifesti, locandine pubblicitarie e calendari illustrati, gadgets aziendali, una piccola fototeca e una delle più ricche raccolte di targhe incendio in Europa (oltre 600 pezzi). Anche per il museo si prevede la catalogazione dei singoli pezzi mediante SW.

FONDO LIBRARIO
Sedimentatosi nel corso di oltre 100 anni, raccoglie soprattutto periodici giuridici in quanto afferente al servizio legale. Consiste di circa 70 ml di scaffalature. Esiste un elenco delle riviste e periodici posseduti.


Ordinamento: Attraverso il censimento iniziato nell'ottobre 2005 è stato possibile valutare lo stato di ordinamento delle carte, per provvedere, di conseguenza, al loro effettivo riordino e ricostituzione dei principali fondi e serie sedimentatesi già alla loro origine, in base alle funzioni e alle competenze aziendali. Tale operazione ha richiesto l'esame preliminare e puntuale di tutti quegli elementi istituzionali utili alla ricostruzione della produzione e della conservazione delle carte (statuti, riforme, regolamenti, organigrammi, deliberazioni, elenchi delle pratiche, verbali di consegna dei documenti) che è risultata fortemente legata alle vicende storiche dell'azienda.

Informazioni sulla numerazione: Il dato numerico relativo alla consistenza in unità si riferisce al solo materiale storico riordinato ed inventariato

Strumenti di ricerca:
Guida agli archivi e alle fonti storiche delle assicurazioni in Italia, Marsilio Editori - ANIA, Venezia, 2003, pp. 84-86, 206

Siti web:
Base dati dell'Archivio storico e museo aziendale Fondiaria-Sai - Intranet aziendale

Strumenti di ricerca interni al fondo: Il complesso dei fondi è descritto utilizzando un applicativo SW aderente alle norme ISAD(G) progettato da Wave s.r.l. Torino, al momento disponibile sulla sola intranet aziendale.

La documentazione è stata prodotta da:
La Fondiaria assicurazioni
La Fondiaria compagnia di assicurazione a premio fisso contro l'incendio
La Fondiaria compagnia italiana di assicurazioni a premio fisso sulla vita
La Fondiaria compagnia italiana di assicurazioni contro gli infortuni
La Reale grandine compagnia italiana di assicurazione
Perrone Alberto

La documentazione è conservata da:
Fondiaria-Sai Spa


Bibliografia:
La Fondiaria Incendio e la Fondiaria Vita, cronache di 75 anni, in A. Sapori, Compagnie e mercanti di Firenze antica, Firenze, 1955, parte II, pp. 1-27
R. Baglioni, S. Piccolo, «Assicurare la memoria». Il progetto Archivio storico e Museo aziendale de La Fondiaria-Sai ed il software di descrizione: work in progress, "Archivi&Computer", a. XVI, n. 2/2006, pp. 23-36
M. Pilloni, La Fondiaria dal 1879 al 1913 e la storia delle assicurazioni in Italia, Tesi di laurea (relatore prof. G. Mori), Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Economia e Commercio, A. A. 1990-91
Nel Cinquantenario di La Fondiaria incendio compagnia di assicurazioni, 1879-1929, Firenze, La Compagnia, 1929
La Fondiaria nei suoi cento anni, 1879-1979, Firenze, La Compagnia, 1979
L. Borgia, "La Fondiaria assicurazioni S.p.A." in Archivi di imprese industriali in Toscana, Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sovrintendenza Archivistica per la Toscana, Firenze, 1982, pp. 135-138
A. Moroni, La società di assicurazioni La Fondiaria e la nascita dell'INA, in "Studi Storici", n.1/2001, pp. 25-58

Redazione e revisione:
Baglioni Roberto, 2007/11/22, prima redazione

Modalità di consultazione:
Domanda, con allegata presentazione di un progetto di ricerca, presso la Direzione della società di Firenze all'attenzione del Servizio relazioni esterne e comunicazione e contestuale richiesta di consultazione alla Sovrintendenza archivistica per la Toscana.


icona top