Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Comune di Sant'Antioco

fondo

Estremi cronologici: 1793 - 1987

Consistenza: Unità 6611: voll. 30, fascc. 3160, regg. 1822, bb. 1521, pacchi 75, scatole 3

Storia archivistica: L'archivio del comune di Sant'Antioco presenta gravi carenze documentarie relative al periodo 1771 - 1850, da attribuire sicuramente a due cause principali: le incursioni barbaresche e la mancanza di sede comunale. I pirati barbareschi avevano l'abitudine di razziare tutto ciò che poteva essere portato via e distruggere il resto; ci fu una sanguinosa incursione nel 1815. La mancanza della sede comunale e la norma che obbligava la rotazione annuale alla carica di Sindaco, comportava il trasporto della documentazione nella casa del nuovo capo dell'amministrazione. Ciò costituiva un pericolo di danni e perdite anche gravi di parti importanti dell'archivio. In conseguenza di un allagamento subito nel settembre del 1989 dai locali dell'archivio posti sotto il livello stradale, sono stati danneggiati in modo serio i fascicoli e i registri che vi si trovavano. Dopo diversi mesi di lavoro sono stati recuperati integralmente tutti i documenti danneggiati, anche se la maggior parte di essi presenta chiari segni dei danni provocati alla carta dall'acqua. L'archivio si trova in un buon stato di ordinamento in seguito ad un intervento affidato dal comune nel 1991 ad una ditta specializzata e conclusosi nel 1995, che ha portato alla redazione dell'inventario dell'archivio storico. È stato fatto un riordinamento sia cartaceo che informatizzato: sono state infatti archiviate molte serie su disco ottico. Nel gennaio del 1995 è stata istituita la separata sezione d'archivio e consentita la consultazione al pubblico e dal 1997 è attivo il laboratorio didattico. Nell'autunno del 1999 è stato avviato un progetto di sperimentazione finalizzato al riordino informatico della documentazione dell'archivio storico comunale mediante il software Arianna, basata sulla descrizione multilivello, secondo le Isad g e le Isaar: tale lavoro si è concluso nel 2000 e dal mese di novembre del 2001 gli inventari sono stati messi in rete, consentendo agli utenti remoti di accedere alla consultazione.

Descrizione: Il fondo è costituito dalle sezioni dell'archivio storico e di deposito. Fra i documenti più antichi è presente un volume, il "Registro de entrada y salida de los dineros de esta communidad de San Antiogo retintua", 1793 - 1815, costituito da una prima parte di entrata e di uscita della Cassa della comunità (dal 1793 al 1804) e da una seconda di deliberazioni del Consiglio Comunitativo (dal 1804 al 1815). Ci sono inoltre diversi registri manoscritti (in particolare di deliberazioni di Giunta e di Consiglio) relativi alla seconda metà del XIX secolo, che sono stati restaurati.

Ordinamento: In base alle categorie legali e per serie

Strumenti di ricerca:
Inventario dell'Archivio Storico del Comune di Sant'Antioco
Elenco di consistenza dell'Archivio di deposito del Comune di Sant'Antioco

Siti web:
Lichino

La documentazione è stata prodotta da:
Comune di Sant'Antioco

La documentazione è conservata da:
Comune di Sant'Antioco


Bibliografia:
M. Zaccagnini, L'isola di Sant'Antioco: ricerche di geografia umana, Cagliari, Fossataro, 1972
AA. VV., La provincia di Cagliari. I comuni, Milano, 1983
P. Bartoloni, Sulcis, Roma, Libreria dello Stato, Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, 1989
C. Tronchetti, S. Antioco, Sassari, Carlo Delfino editore, 1991
M. FRAU - R.MONTICOLO, Sulcis: guida archeologica. Calasetta, Carbonia, Carloforte, Giba, Masainas, Narcao, Nuxis, Perdaxius, Piscinas, Portoscuso, S.Giovanni Suergiu, S.Anna Arresi, Santadi, S.Antioco, Teulada, Tratalias, Villaperuccio, Carbonia-Firenze, Rotary international 208. Distretto club di Carbonia 1990
C. Pinna, Sulci: guida all'isola di S. Antioco, Cagliari, Sulci, 1981
S. Bullegas, La scena e il paesaggio-Cagliari e Mara, Sant'Antioco e Iglesias, Sulcis e Sigerro-L'entroterra cagliaritano e il Sulcis, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1997

Redazione e revisione:
Castellino Anna, 2012, revisione
Lichino Roberta, 2008 settembre 11, revisione


icona top