Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Mancini Griffoli, famiglia

fondo

Estremi cronologici: 1575 - 1948

Consistenza: Unità 1614: 45 filze, 9 fascicoli, 1560 registri.

Storia archivistica: L'archivio, noto alla Amministrazione Archivistica fin dal 1979 (cfr. relazione Dott. M.V. Palli dell'Archivio di Stato di Arezzo), era conservato nel castello di Lucignano, di proprietà del conte Paolo Mancini Griffoli. Nel 1982 fu acquistato dalla Regione Toscana che lo ha depositato presso la Biblioteca "Città di Arezzo". Negli anni successivi l'intero fondo è stati sottoposto a un intervento di riordino e di inventariazione.

Descrizione: Documentazione relativa alla famiglia Griffoli, nelle persone di Pietro, Jacopo, Felice e Francesco, poi Griffoli Arrighi, poi Mancini Griffoli. Le famiglie Ciogni, Renzuoli e Capei sono documentate in molte carte a seguito dei matrimoni di Francesca Ciogni con Francesco di Jacopo Griffoli, di Francesco Ciogni e Camilla Capei.
Archivio di famiglia, carteggio e registri (1573-sec. XIX), 100 pezzi:
- Ricordi e memorie;
- Lettere e carteggio;
- Cause e processi;
- Censi e cambi;
- Beni stabili descritti al catasto e all'Estimo;
- Stime e compere, contratti e ricordi;
Registri patrimoniali;
Fattorie di Rigomagno, Colombaiolo, Fabbriche, Pozzo, S. Vittoria, Lucignano, Mulini del Tozzo e della Vescina, Podere di Casa Poschini, Villa di Montagnano, Poderi di Caggiolo II e Fontelunga, Pian Rinaldi I, II, III, Borghetta, Viesca, Case Basse, Chiuse, Mesto, Casanova, Poderuzzo, Terre di Faella, L'orto, Paganoro, Orto del Certicone, Fornace della croce;
Amministrazione globale, 200 pezzi ca.;
Varie, 17 pezzi.

Ordinamento: Durante l'intervento di riordino degli anni 1984-1985, l'archivio è stato strutturato in due sezioni principali, archivio familiare e amministrazione delle fattorie, a loro volta suddivise in serie documentarie omogenee. La successione dei pezzi è descritta nell'inventario.

Informazioni sulla numerazione: Nel corso del riordino moderno, ai pezzi è stata conferita una numerazione di corda continua.

Strumenti di ricerca:
Anna Agnelli, Gianna Foschi, Paola Frati, Piera Treghini, Mancini Griffoli, famiglia. Inventario analitico dell'archivio

La documentazione è stata prodotta da:
Mancini Griffoli
Mancini Ridolfini Corazzi

La documentazione è conservata da:
Comune di Arezzo. Biblioteca città di Arezzo


Redazione e revisione:
Bettio Elisabetta, 2005/07/11, prima redazione
Romanelli Rita, 2006/01/09, rielaborazione

Modalità di consultazione:
Si consulti la carta dei servizi disponibile nel sito web della Biblioteca


icona top