Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Partito comunista italiano - PCI. Sezione Francesco Innamorati di Foligno

fondo

Estremi cronologici: 1944 - 1991

Consistenza: Unità 64: regg. 10, fascc. 54 in bb. 18

Storia archivistica: I primi dati relativi al fondo sono stati rilevati in occasione del censimento degli archivi dei partiti politici locali, realizzato dalla Soprintendenza archivistica per l'Umbria nei primi anni Novanta.
Successivamente, in seguito agli eventi sismici del 1997, si è reso necessario un intervento che tutelasse l'integrità della documentazione. Il progetto di ordinamento ed inventariazione è iniziato nel gennaio 2003, dopo il trasferimento delle carte dalla sede di via Mazzini, inaccessibile per i danni subiti, nella sede temporanea di via Orfini, dove sono state oggetto anche di un intervento di depolverizzazione.
Il progetto si è concluso nel 2005 con la pubblicazione a stampa dello strumento di ricerca. Successivamente, nell'ambito del progetto regionale umbro .DOC, i nove inventari in esso compresi sono stati riversati nel software Sesamo 4.1 dall'archivista Michele Iodice, per favorirne la pubblicazione on line.
Gli inventari sono oggi consultabili nel SIUSA a partire dalla scheda strumento di ricerca.
Il fondo non raccoglie tutta la produzione documentaria della Sezione, che è conservata anche nel superfondo del Comitato comprensoriale Valle Umbra Sud e Unione comunale.
L'intero complesso documentario è stato dichiarato di interesse storico particolarmente importante con provvedimenti del 30 ottobre 2003 e 7 giugno 2005. Attualmente è di proprietà della Fondazione Pietro Conti dei Democratici di Sinistra dell'Umbria, ma è conservato a Foligno in via Mazzini, presso la sede del Partito democratico.

Descrizione: Contiene gli atti relativi ai congressi, alle conferenze, all'attività degli organismi dirigenti e all'organizzazione, la corrispondenza, la documentazione elettorale e le carte prodotte nel corso dell'attività politica della Sezione. Contiene anche documenti del corrispondente locale per il quotidiano L'Unità.

Ordinamento: Il fondo è strutturato in otto serie, delle quali una ulteriormente suddivisa in sottoserie.

Informazioni sulla numerazione: Le buste e i registri sono numerati 1 - 28. la numerazione dei fascicoli riparte da 1 ad ogni serie e sottoserie.

Strumenti di ricerca:
Rossella Santolamazza, Andrea Senigaglia, Partito comunista italiano - PCI di Foligno. Inventari degli archivi

La documentazione è stata prodotta da:
Partito comunista italiano - PCI. Sezione Francesco Innamorati di Foligno

La documentazione è conservata da:
Fondazione Pietro Conti dei Democratici di sinistra dell'Umbria


Bibliografia:
SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'UMBRIA, DEMOCRATICI DI SINISTRA DI FOLIGNO, Archivi del partito comunista italiano di Foligno e fondi aggregati 1944 - 1993. Inventari dei fondi e catalogo delle opere a stampa, a cura di A. SENIGAGLIA, coordinamento scientifico di R. SANTOLAMAZZA, Perugia, 2005 (Segni di civiltà. Quaderni della Soprintendenza archivistica per l'Umbria, 23), 183 - 198

Redazione e revisione:
Robustelli Giovanna, 2005/12/03, prima redazione
Santolamazza Rossella, 2005/12/14, revisione

Modalità di consultazione:
Su richiesta, contattando la Soprintendenza archivistica per l'Umbria.


icona top