Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Associazione musicale Pasquale Leone - Banda musicale Città di Carloforte

fondo

Estremi cronologici: 1981 - 2010

Note alla datazione: con un documento del 1945

Consistenza: faldoni 13, fascc. 168

Descrizione: L'archivio, in buone condizioni di conservazione, è privo di ordinamento. La documentazione amministrativa è costituita prevalentemente dal carteggio tra l'Associazione e le istituzioni pubbliche, dagli atti contabili, dalla documentazione inerente l'organico, dai corsi di formazione, dalle locandine. Spartiti e partiture di marce, musica leggera e religiosa ma anche concertistica sono conservati invece in una cassettiera metallica a fascicoli sospesi, dove si trovano anche le partiture di musica tabarchina, arrangiate ad uso bandistico dal maestro Angelo Aste. La sezione fotografica comprende immagini originali e riproduzioni di antiche foto, a testimonianza dell'attività.
Il fondo conserva anche lo Statuto della banda "Giuseppe Verdi", datato al 1945.

Ordinamento: Il materiale è ripartito nelle sezioni amministrativa, musicale e fotografica. La documentazione amministrativa è conservata in 13 faldoni, si contano poi 165 fascicoli di documentazione musicale e 3 di riproduzioni fotografiche.

Siti web:
www.carloforte.it

Strumenti di ricerca interni al fondo: Inventario (virtuale)

La documentazione è stata prodotta da:
Associazione musicale Pasquale Leone - Banda musicale Città di Carloforte

La documentazione è conservata da:
Associazione musicale Pasquale Leone - Banda musicale Città di Carloforte


Bibliografia:
Sulle note della memoria. Bande ed archivi per i 150 anni dell'Unità d'Italia. A cura di M.Rosaria Lai e Giuseppina Usai (Soprintendenza Archivistica per la Sardegna), Cagliari, 2011

Redazione e revisione:
Farnetti Cristina, 2014/06/18, prima redazione


icona top