Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Carteggi

sub-fondo / sezione

Estremi cronologici: 1497 - 1945

Consistenza: Unità 10718: fascc.

Storia archivistica: Il subfondo testimonia la vita scientifica e intellettuale del mondo accademico piemontese e le sue relazioni internazionali. Al momento della schedatura era presente, come unico strumento di consultazione, l'elenco per mittenti redatto tra il 1935 e il 1960 dal bibliotecario Aldo Gelera; questo elenco, pur essendo stato compilato in maniera scrupolosa, presentava delle lacune e delle inesattezze, dovute alla difficoltà di lettura delle firme in calce alle lettere. Gli strumenti informatici attuali hanno sciolto questi nodi consentendo di identificare molti mittenti sconosciuti.
Il subfondo rispetta la numerazione e l'organizzazione precedentemente assegnata da Gelera, per cui i mittenti si presentano schedati non in ordine alfabetico o cronologico ma secondo la numerazione data (pertanto, alcuni mittenti sono schedati più volte e quindi presenti in più punti nell'inventario).
La serie dei mittenti è inframmezzata da serie di lettere denominate "Carteggio tra soggetti diversi", che seguono lo stesso ordine numerico. Inoltre è qui conservata la serie "Lettere tratte dai manoscritti di Federico Sclòpis"; queste lettere, in origine conservate tra i manoscritti di Sclòpis, sono state successivamente inserite tra i carteggi e schedate da Gelera.
Si segnala che i documenti più antichi conservati in questo subfondo sono pervenuti all'Accademia tramite donazioni o in quanto documentazione appartenente a fondi personali.

Descrizione: Il subfondo è composto da 55 serie comprensive di 32748 lettere. Le 39 serie intitolate a mittenti specifici sono inframmezzate da 12 serie denominate "Carteggio tra soggetti diversi"; inoltre vi sono 3 serie intitolate "Lettere all'Accademia o ad Accademici", che comprendono la corrispondenza inviata ai diversi presidenti e segretari e 1 serie dal titolo "Lettere tratte dai manoscritti di Federico Sclòpis", che raccoglie la corrispondenza inviata in qualità di presidente dell'Accademia o in merito a opere da lui pubblicate.
Elenco alfabetico dei mittenti messi in particolare rilievo da Gelera:
Aimaretti Gabriele, Allioni Carlo, Arri Gianantonio, Assemani Simone, Bellardi Ludovico, Carena Giacinto, Cozio Ignazio Alessandro, De Giovanni Ignazio, De Magliani Giovanna Petronilla, De Ocheda Carlo Francesco, De Ocheda Tommaso, Denina Carlo, Drovetti Bernardino, Ferrero Ponziglione di Borgo d'Ale Vincenzo Amedeo Paolo, Francesconi Daniele, Gazzera Costanzo, Genè Giuseppe, Grassi Giuseppe, Lascaris di Ventimiglia Agostino, Mac Guckin de Slane William, Malacarne Vincenzo, Nani Giacomo, Plana Giovanni, Rivautella Antonio, Sclòpis di Salerano Federico Paolo, Séguier Jean-François, Sismonda Eugenio, Vassalli-Eandi Antonio Maria, Vernazza di Freney Giuseppe.
Il subfondo è stato implementato da 5 lettere, di cui 1 donata recentemente all'Accademia e 4 rinvenute durante il riordino dell'archivio.

Strumenti di ricerca:
Archivio dell'Accademia delle Scienze di Torino. Inventario

La documentazione è stata prodotta da:
Accademia delle Scienze di Torino

La documentazione è conservata da:
Accademia delle Scienze di Torino


Redazione e revisione:
Borgi Anna, 2015/08/27, prima redazione


icona top