Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Comunanza agraria di Villa San Silvestro

Sede: Cascia (Perugia)
Date di esistenza: 1919 gen. 26 -

Intestazioni:
Comunanza agraria di Villa San Silvestro, Cascia (Perugia), 1919 -, SIUSA

La Comunanza agraria di Villa San Silvestro, con sede in Villa San Silvestro, è stata costituita con atto del Comune di Cascia in data 26 gennaio 1919, approvato dalla Giunta provinciale amministrativa di Perugia nella seduta del 20 marzo 1919, n.5418.
I frazionisti di Villa San Silvestro e Chiavano riscattarono i beni delle due comunità posseduti prima dell'incameramento operato dalla Reverenda Camera Apostolica. In seguito gli abitanti di Chiavano e di Villa San Silvestro si divisero il loro patrimonio, che godettero fino al 1876. In detto anno, con una delibera del Comune di Cascia, l'autorità tutoria, che male aveva interpretato detta delibera, tolse il possesso dei beni a tutte le frazioni di Cascia. Dopo lunghi e insistenti reclami da parte degli abitanti, in data 26 gennaio 1919, il regio commissario di Cascia procedette alla riconsegna dei fondi pascolivi e boschivi descritti nelle mappe catastali delle comunanze. Come risulta dal registro delle deliberazioni, la Comunanza di Villa San Silvestro dal 1936 al 1941 è stata amministrata da un commissario prefettizio. L'ente è ancor oggi regolamentato dallo statuto-regolamento del 1936.
Le presenti informazioni sono tratte dallo strumento di ricerca redatto dal funzionario della Soprintendenza archivistica per l'Umbria, Gianluca Pistelli.

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente funzionale territoriale

Profili istituzionali collegati:
Università agraria, sec. XIX fine -

Complessi archivistici prodotti:
Comunanza agraria di Villa San Silvestro di Cascia (fondo)


Redazione e revisione:
Sargentini Cristiana, 2005/11/15, prima redazione


icona top