Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Istituti riuniti di beneficenza - IRB di Todi

Sede: Todi (Perugia)
Date di esistenza: 1938 - 2003

Intestazioni:
Istituti riuniti di beneficenza - IRB di Todi, Todi (Perugia), 1938 - 2003, SIUSA

Il r.d. 22 dicembre 1938 stabilì il decentramento dall'Ente comunale di assistenza di Todi delle opere pie Ospedale degli infermi, Brefotrofio, Monte dell'onestà, Asilo delle povere giovani, Conservatorio delle orfane, Asilo d'infanzia, Istituto delle maestre pie, Scuola del Pian di San Martino, che furono riunite sotto l'unica denominazione di Istituti riuniti di beneficenza.
Con r.d. 22 giugno 1939 vennero aggiunti anche l'Istituto della Consolazione e colonia agricola di Todi e, con successivo r.d. 29 gennaio 1942, l'Istituzione pro orfane Giovanni Bacarini Morettini.
Quest'ultima aveva avuto origine dal testamento olografo di Elisa Morettini Bacarini del 10 marzo 1932 e suo codicillo del 2 maggio 1935, pubblicato per gli atti del notaio Ascenzio Greco di Todi in data 1° febbraio 1940, e dal testamento di Ruggero Bacarini del 18 febbraio 1949, rogato dal medesimo notaio e pubblicato il 27 febbraio 1941; eretta in ente morale il 29 gennaio 1942, aveva per scopo di provvedere gratuitamente a ricovero, mantenimento, educazione morale, fisica, istruzione civile e religiosa, avviamento al lavoro e faccende domestiche di fanciulle povere ed orfane nate in Todi e nella frazione Duesanti.
Nel 1972 l'Ospedale degli infermi venne distaccato dagli IRB; infatti, a seguito della riforma sanitaria, venne dichiarato ente ospedaliero.
Gli IRB, per effetto della legge 328/2000 sul riordino degli istituti pubblici di assistenza e beneficenza e con determinazione dirigenziale della Regione Umbria del 6 settembre 2002, n. 7929, con decorrenza dal 1° gennaio 2003, sono stati trasformati in un nuovo ente denominato "La Consolazione. Ente tuderte di assistenza e beneficenza - ETAB di Todi".

Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente di assistenza e beneficenza


Soggetti produttori:

Successori:
La Consolazione. Ente tuderte di assistenza e beneficenza - ETAB di Todi, 2003 -

Collegati:
Asilo della Santissima Trinità per le povere giovani di Todi, 1938 -
Brefotrofio di Todi, 1938 -
Conservatorio delle orfane e Pio dotalizio Gazzoli di Todi, 1938 -
Ente comunale di assistenza - ECA di Todi, 1938 -
Istituto della Consolazione di Todi, 1939 - 2003
Monte dell'onestà di Todi, 1938 -
Ospedale civile di Todi, 1972 -


Complessi archivistici prodotti:
Istituti riuniti di beneficenza - IRB di Todi (complesso di fondi / superfondo)
La Consolazione. Ente tuderte di assistenza e beneficenza - ETAB di Todi (complesso di fondi / superfondo)


Bibliografia:
SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'UMBRIA, CARITAS DIOCESI DI ORVIETO-TODI, Con gli ultimi. Carità e assistenza della Chiesa e delle istituzioni civili di Todi dal XIII al XIX secolo. Catalogo della mostra documentaria, Todi, Pinacoteca comunale, 29 maggio-16 ottobre 2004, a cura di E. BOGINI, C. ROSSETTI, Città di Castello, Alfagrafica, 2004
LA CONSOLAZIONE ETAB, Il tempio di Santa Maria della Consolazione in Todi, 1508-1607, e i beni di interesse storico-artistico di propietà dell'Ente Tuderte di Assistenza e Beneficenza "La Consolazione", Todi, Associazione Pro Todi Editrice, 2007
SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'UMBRIA, Le istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza in Umbria. Profili storici e censimento degli archivi, a cura di M. SQUADRONI, Roma, 1990 (Pubblicazioni degli Archivi di Stato. Strumenti, CVIII), 423

Redazione e revisione:
Robustelli Giovanna, 2010/06/02, prima redazione
Santolamazza Rossella, 2010/09/01, revisione


icona top